Tumori: nuova casa oncologica a Firenze

Tumori: nuova casa oncologica a Firenze

Nasce a Firenze un nuovo centro medico di ricerca per l'oncologia

da in Cancro, Ricerca scientifica, Sanità, Tumori
Ultimo aggiornamento:

    Firenze

    La ricerca scientifica si colloca sempre più nel centro Italia, ancora una volta è la Toscana, con Firenze, ad aggiudicarsi l’avamposto nella realtà di studio oncologico. Si tratta della costruzione della nuova casa della ricerca scientifica oncologica, nella zona dell’ospedale fiorentino di Careggi, nell’area adiacente al Cubo, dove si e’ svolta la cerimonia della posa della prima pietra del nuovo Core Research Laboratory (CRL), a cui ha partecipato l’assessore regionale per il diritto alla salute, Enrico Rossi.

    L’edificio è destinato a diventare un laboratorio di 5000 metri quadri, realizzato in 690 giorni per un investimento complessivo di circa 13 milioni di euro. Il direttore scientifico Lucio Luzzato ha spiegato che l’obiettivo dell’Istituto Toscano dei Tumori è quello di indagare i meccanismi molecolari all’origine del cancro.

    Il centro prevede il coordinamento tra 5 unita’ di ricerca presso l’Azienda Ospedaliero-Universitaria (Aou) Careggi di Firenze e 2 presso le Aou di Pisa e di Siena. Genetica e trasferimento genico in oncologia, Meccanismi molecolari dell’oncogenesi, Biologia della cellula tumorale, Trasduzione del segnale gli ambiti di competenza.

    Fonte: Il Velino
    Le immagini sono tratte dal sito internet Running Passion.it

    293

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CancroRicerca scientificaSanitàTumori
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI