Tumori: incerto il ruolo protettivo di frutta e verdura

Tumori: incerto il ruolo protettivo di frutta e verdura

Secondo lo studio effettuato su una vastissima popolazione di persone seguita in otto anni e volto a capire lo stile di vita di questi volontari e la loro propensione o meno ad alimentarsi con ortofrutta, si sarebbe stabilito che è davvero difficile poter sostenere che sia la frutta che la verdura proteggano l’organismo dall’assalto di malattie importanti quali quelle neoplastiche

da in Malattie, News Salute, Tumore al polmone, Tumori
Ultimo aggiornamento:

    Incerto-il-ruolo-protettivo-della-frutta-e-della-verdura

    Resteranno delusi coloro che hanno sempre confidato sul ruolo della frutta e verdura nello scongiurare malattie gravi come le neoplasie, alla luce di un nuovo studio scientifico che avrebbe dimostrato quanto irrisoria sia la protezione indotta dal consumo dell’ortofrutta nei confronti delle malattie quali il cancro in generale.

    Lo studio si ascrive ad una ricerca condotta dallo scienziato Paolo Boffetta, della Scuola di Medicina Mount Sinai di New York. Lo studio ha analizzato i dati dello studio europeo Epic (European Prospective Investigation into Cancer and Nutrition) e che ha pubblicato i dati sulla rivista Journal of the National Cancer Institute.

    Secondo lo studio effettuato su una vastissima popolazione di persone seguita in otto anni e volto a capire lo stile di vita di questi volontari e la loro propensione o meno ad alimentarsi con ortofrutta, si sarebbe stabilito che è davvero difficile poter sostenere che sia la frutta che la verdura proteggano l’organismo dall’assalto di malattie importanti quali quelle neoplastiche.

    Tuttavia, pur immaginando che protezione vi sia, solo le donne rispetto agli uomini trarrebbero benefici, sia pure effimeri da un’alimentazione del genere, così come l’esposizione a sostanze a rischio cancro, quali il fumo e le forti assunzioni di alcol, la protezione, ove presente, era limitata ai tumori polmonare ed epatici, ovvero connessi con i fattori di rischio implicati nella malattia.

    Secondo i ricercatori, per chiarire gli effetti di frutta e verdura sulla prevenzione del cancro c’e’ bisogno di ulteriori studi tesi anche a individuare gli effetti di questi prodotti se assunti nei primi anni di vita.

    305

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MalattieNews SaluteTumore al polmoneTumori
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI