Tumori: eczema e asma proteggono dal cancro

Buone notizie per quanti soffrono di asma o di eczema: secondo uno studio canadese queste due malattie allergiche sembrano in grado di fare da scudo contro alcune forme tumorali

da , il

    L’asma potrebbe proteggere da alcuni tumori

    Convivere con l’asma, l’infiammazione cronica allergica dei bronchi che determina difficoltà respiratorie, o con un eczema, la dermatite cronica infiammatoria allergica, potrebbe avere i suoi lati positivi, almeno secondo un gruppo di ricercatori canadesi.

    Infatti, secondo uno studio condotto dall’Università di Montreal, dall’Istituto Armand-Frappier, dal Centro di ricerca del Chum e dall’Università McGill, durato 7 anni e condotto su oltre 3000 pazienti, eczema e asma potrebbero garantire una protezione verso alcune forme tumorali. In particolare chi soffre di eczema sarebbe meno a rischio di cancro polmonare, mentre le persone asmatiche sarebbero più protette dall’eventualità di un tumore dello stomaco.

    Parliamo di due malattie, asma e eczema, molto diffuse a livello mondiale e per altro anche collegate tra loro: sono entrambe malattie allergiche e da tempo gli esperti hanno rilevato come chi soffre di eczema sia più a rischio di sviluppare l’asma.

    Lo studio, pubblicato sulla rivista scientifica Annals of Allergy, Asthma & Immunology”, (rivista ufficiale dell’American College of Allergy, Asthma and Immunology) attribuirebbe la maggiore protezione antitumorale proprio alla natura allergica delle due patologie, che determina un’iperattività del sistema immunitario. In sostanza le difese dell’organismo, particolarmente attive in questi soggetti allergici, favorirebbero una più efficace eliminazione di eventuali cellule anormali che potrebbero dare origine a un tumore.

    Resta però ancora molto da chiarire, sia sui meccanismi allergici e immunologici che avrebbero un ruolo protettivo contro il cancro, sia sui fattori specifici che entrano in gioco nelle due differenti malattie. Per questo serviranno altri studi.