NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Tumori: curarli con le pietre preziose

Tumori: curarli con le pietre preziose

I tumori potranno essere trattati con una terapia chemioterapica in associazione con delle pietre preziose: i nano-diamanti, particelle infinitesimale di carbonio

da in Antitumorali, Chemioterapia, News Salute, Ricerca Medica, Terapie, Tumori
Ultimo aggiornamento:

    tumori curarli pietre

    I tumori, potranno essere curati con l’aiuto di pietre preziose i diamanti. Infatti, secondo un recente studio, i farmaci chemioterapici, in associazione ai diamanti, più precisamente ai nano-diamanti, avrebbero una maggiore efficacia antitumorale. Quest’ultima viene assiduamente ricercata, soprattutto, nei casi di tumore difficili da trattare, caratterizzati da cellule che mostrano una resistenza elevata nei confronti delle terapie antitumorali.

    Lo studio è stato condotto da un gruppo di ricercatori della Northwestern University di Evanston, e pubblicato sulla rivista Science Translational Medicine. Per ora gli studi sono stati eseguiti sugli animali, i topolini, affetti da tumore al fegato e alla mammella. Gli animali sono stati divisi in due gruppi: al primo è stata somministrata una terapia composta dai nano-diamanti e dalla doxorubicina (farmaco antibiotico-chemioterapico); mentre il secondo è stato trattato solo con il classico farmaco.

    Da questa ricerca si sono ottenuti tre risultati importanti: 1) i livelli di doxorubicina risultavano 10 volte superiori nell’associazione con i nano-diamanti; 2) nonostante questi livelli gli effetti collaterali si erano ridotti; 3) la massa tumorale si era ridotta.

    Ma cosa sono i nano-diamanti? Sono delle particelle di carbonio di diametro infinitesimale, con misure comprese tra i 2 e gli 8 nanometri. Questa grande e importante capacità sarebbe dovuta, secondo gli studiosi, alla superficie chimica. Quest’ultima dona una grande attività, dovuta alla carica elettrica che si sviluppa. Gli studi continueranno per dare delle conferme ancora più sicure, e sperando che veramente i nano-diamanti riescano ad aiutare la terapia antitumorale.

    307

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AntitumoraliChemioterapiaNews SaluteRicerca MedicaTerapieTumori
    PIÙ POPOLARI