Tumori, caffe’ e malattie cardio – vascolari

Tumori, caffe’ e malattie cardio – vascolari

Il caffe' non e' correlato ne' ai tumori - ne' alle malattie cardiocircolatorie, a confermare l'ipotesi della coincidenza di fattori due studi convergenti, fatti uno su donne e uno su uomini

da in Aborto, Alimentazione, Caffe', Malattie, News Salute, Tumori
Ultimo aggiornamento:

    Caffe

    Consumare caffe’ non ha alcuna correlazione e alcune legame con le malattie cardio – vascolari, e nemmeno con i tumori, al contrario di quanto si poteva pensare, esso puo’ invece aiutare alla prevenzione di alcune malattie, che sono state indagate attraverso studi di osservazione.

    Il primo studio e’ il Nurses’ Health Study, condotto su sole donne, mentre il secondo e’ il Professional Follow – Up study, condotto su soli uomini. Entrambi i fascicoli sono incentrati sulla possibilita’ che il consumo di caffe’ e di caffeina determinino lo sviluppo di patologie o malattie che possono portare al decesso. Tutto lo studio e’ stato reso noto attraverso la pubblicazione sul “The Annals of Internal Medicine” che risale al mese di giugno del 2008.

    L’inizio di questo studio risale al 1980, quando un numero di donne che e’ di oltre 86 mila tester e’ stato osservato e intervistato a cadenza di due anni. Gli uomini che sono stati posti sotto osservazione, invece, sono stati oltre 42 mila. Nel primo studio si e’ deciso il Follow Up di 24 anni e nel secondo di 18 anni.

    I parametri che sono stati presi in considerazione per l’osservazione sono stati l’eta’, l’uso di tabacco, l’associazione con altri fattori che possono avere a che fare con le malattie cardio – vascolari e i tumori. Il motivo per cui il caffe’ e’ stato associato a queste patologie e’ che spesso viene consumato insieme ad altre sostanze, che possono essere alcool o tabacco, per cui non era chiaro se dipendessero dal caffe’ o se fossero patologie che si sviluppavano per altre cattive abitudini.

    Le due malattie, pero’, non sarebbero associate alla caffeina, perche’ erano presenti anche nelle persone che fanno uso di caffe’ decaffeinato, questo vale sia per il tumore, che per le malattie cardio – vascolari. I risultati della ricerca concludono col fatto che il caffe’ ha a che fare con altre malattie, associate al diabete e alle infiammazioni, che sono due fattori che portano ai disturbi cardiaci, ma non c’e’ diretta correlazione.

    Il caffe’ dunque non solo non fa male, ma anche potrebbe fare bene, anche se ci sono delle situazioni in cui non e’ consigliabile berne, ad esempio durante la gravidanza, perche’ puo’ causare l’aborto spontaneo e nell’anzianita’.

    Foto

    450

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbortoAlimentazioneCaffe'MalattieNews SaluteTumori
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI