Tumori: 23 giugno notte bianca della prevenzione

Tumori: 23 giugno notte bianca della prevenzione

Una notte bianca davvero speciale quella organizzata il prossimo 23 giugno in numerose città italiane dalla Lega Italiana per la Lotta ai Tumori: visite notturne gratuite di prevenzione, con spettacoli ed eventi collaterali

da in Malattie, Prevenzione, Primo Piano, Tumori
Ultimo aggiornamento:

    Notte bianca prevenzione tumori

    Oberati dagli impegni quotidiani, non riuscite a ritagliarvi uno spazio, durante il giorno, da dedicare alla prevenzione dei tumori? La salute dovrebbe essere sempre al primo posto: anche per questo quella proposta il prossimo 23 giugno dalla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT) è un’occasione davvero imperdibile.

    Non si tratta della solita giornata di visite gratuite, sarà, invece, una vera e proprio Notte Bianca della Prevenzione dei tumori: dal tramonto fino a notte fonda in numerose città italiane saranno aperti ambulatori, specifici punti prevenzione in location ad hoc o, ancora, camper della prevenzione, dove sarà possibile sottoporsi a visite di controllo gratuite e ricevere opuscoli informativi.

    La prevenzione tumorale non sarà necessariamente la stessa in ogni città: a Milano, per esempio, i controlli riguarderanno la pelle e i nei, e a chi si sottoporrà alla visita gratuita riceverà un pass gratuito per una settimana di attività fisica in alcune palestre cittadine, mentre a Teramo e a Caserta sarà possibile sottoporsi a visite senologiche ed ecografie.

    Accanto alle visite mediche, non mancheranno anche eventi culturali, spettacoli, negozi aperti, come nell’ormai nota tradizione delle notti bianche.

    A Napoli, per esempio è previsto lo spettacolo musicale all’aperto del gruppo “Anema e Core” di Capri, mentre a Trento la Notte bianca della Prevenzione sarà in concomitanza con l’elezione di Miss Trento. Per conoscere la città coinvolta più vicina e scoprire il programma, si può consultare il sito internet della LILT nazionale oppure i vari siti delle sezioni provinciali (i cui riferimenti si trovano sul portale nazionale).

    Immagine tratta da: miglionicocalcio.it

    331

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MalattiePrevenzionePrimo PianoTumori
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI