Tumore: le creme anti-età aumentano il rischio

Tumore: le creme anti-età aumentano il rischio

la Cancer Prevention Coalition, l'organizzazione americana di prevenzione del cancro, le creme anti-età potrebbero essere pericolose per la pelle

da in Estetica e Trattamenti, Malattie, Primo Piano, viso
Ultimo aggiornamento:

    crema viso tumore

    Le creme anti-età potrebbero aumentare il rischio di tumore. A lanciare l’allarme è la Cancer Prevention Coalition, l’organizzazione americana di prevenzione del cancro. I trattamenti anti-invecchiamento sono molto utilizzati, soprattutto dalle donne, ma anche gli uomini iniziano ad usare prodotti di cosmetica per “cancellare” le rughette intorno agli occhi. Tuttavia, le creme anti-age conterrebbero delle sostanze chimiche che indeboliscono lo strato protettivo della pelle.

    Secondo il dottor Sam Epstein, presidente della Cancer Prevention Coalition, ha spiegato che le creme di bellezza, nel tentativo di appianare i solchi lasciati dalle rughe sono sempre più aggressive. Uno studio scientifico, infatti, ha dimostrato come questi prodotti contengano degli elementi che danneggiano lo strato protettivo del derma, rendendo la pelle più vulnerabile agli attacchi esterni, come i raggi solari o lo smog, con il rischio di sviluppare un melanoma o altri tumori cutanei.

    A finire sotto accusa sono alcune sostanze contenute in quasi tutte le creme anti-age, e in particolare gli Alfa-idrossiacidi (AHA), che nonostante siano in grado di curare gli inestetismi della pelle, possono risultare velenosi per l’organismo.

    Inoltre, gli AHA, possono causare anche ustioni, bruciori e gonfiori alla pelle. Ecco perché, anche la FDA, l’ente americano di autorizzazione per cibi e farmaci, ha raccomandato di limitare l’suo di queste creme estetiche.

    Anche il limonene, spesso impiegato nei prodotti cosmetici anti-età, è un noto agente cancerogeno. Perciò, il dottor Epstein, ha invitato alla cautela. Infatti, la pelle, ha il delicato compito di proteggere il nostro organismo dagli agenti patogeni e danneggiarla è molto pericoloso.

    337

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Estetica e TrattamentiMalattiePrimo Pianoviso
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI