Trattamenti estetici i doni più gettonati a Natale

Per i doni di Natale abbiamo puntato sulla bellezza

da , il

    Tante le persone che secondo una ricerca della Sapienza hanno trovato sotto l’albero di Natale un regalo per migliorare il proprio fisico. A piccoli prezzi, però. Tra i trattamenti più gettonati, mini-interventi dal chirurgo plastico o dal medico estetico. Punturine e mesoterapia preferite a lifting e liposuzioni.

    Il motivo? Il prezzo inferiore, vista la crisi economica che attanaglia anche chi tiene al benessere. E così sono andate bene anche

    “maschere a base di vari acidi per attenuare le rughe e migliorare la grana della pelle, trattamenti a base di botulino, acido ialuronico e punturine biorivitalizzanti” o gli interventi per ‘rimpolpare’ le labbra e “per regalarsi una linea più snella”.

    Ma anche mesoterapia e ultrasuoni, per sconfiggere la cellulite, più economici di sicuro di liposuzione & Co.