Trapianto completo di faccia: nuova vita per il giovane Dallas

Un giovane di 25 anni, si è sottoposto al trapianto completo del volto (secondo al mondo, dopo quello del 2010), eseguito da un team dell’Ospedale della capitale del Massachussets

da , il

    trapianto faccia dallas

    Un giovane uomo chiamato Dallas Wiens, può sperare nell’inizio di una nuova vita, grazie al trapianto completo della faccia. Questo tipo di intervento è stato il secondo al mondo che ha donato un nuovo volto a quest’uomo di 25 anni, originario del Texas. Quindi una novità nel campo della chirurgia plastica; solitamente siamo soliti sentire di trapianti di altre parti del corpo, ma raramente di un intero viso.

    L’anno scorso, è stato eseguito il primo trapianto completo, a Barcellona; mentre negli passati, erano stati effettuati solo interventi parziali sul volto. Il giovane di 25 anni, originario del Texas, è stato sottoposto a questo tipo di intervento, molto lungo e complicato (sono state necessarie circa 15 ore), a causa di un incidente con l’alta tensione, che nel 2008, gli aveva ustionato completamente il volto, lasciando integri ossa e muscoli facciali.

    L’intervento è stato condotto da un team dell’ospedale della capitale del Massachussets, tra cui 30 chirurghi, che hanno trapiantato partendo dallo scalpo al collo, il viso di un donatore. Dato che ossa e muscoli sono propri del paziente, il viso non sarà mai quello del suo donatore. Finalmente, questo giovane di 25 anni, potrà iniziare una nuova vita, o meglio riprenderla da dov’era stata interrotta. Dovrà stare attento e continuare con la terapia se vorrà dei miglioramenti sempre maggiori.