Tossicodipendenze: linee attuative della Regione Lombardia

Tossicodipendenze: linee attuative della Regione Lombardia

Questa nuova operazione, insieme alla istituzione del fondo per lo sviluppo delle comunita' terapeutiche per soggetti tossicodipendenti e per disagiati, servira' a garantire un interlacciamento a rete fra le ASL della Regione Lombardia

da in ASL, Dipendenze, Disagio, News Salute, Sanità
Ultimo aggiornamento:

    Eroina

    Eroina

    Uniformita’ nei servizi alla prevenzione delle dipendenze e in genere per affrontare i problemi legati al disagio sociale, a fronte del fatto che le misure precedentemete adottate non sono sufficientemente predisposte per un problema che non accenna a diminuire e per un allarme che non accena a rientrare.

    In molti casi le esperienze attuali hanno dimostrato che le politiche sanitarie oltre che non sufficienti, hanno ottenuto i risultati opposti agli scopi, favorendo cosi’ lo sviluppo di forme alternative di elusione dei servizi sanitari forniti dalle unita’ anti tossicodipendenza.

    La Regione Lombardia, in seguito alla proposta fatta dall’Assessore alla Famiglia e alla Solidarieta’ sociale Abelli, ha predisposto che siano assegnate a ciascuna delle 15 ASL lombarde delle risorse economiche pari a circa 20 mila euro, al fine di creare un lavoro di coordinamento a vari livelli, che con modalita’ e fini comuni possano dare il via a una strategia vincente nell’ambito di prevenzione alla dipendenza. All’ ASL milanese il contributo sara’ piu’ consistente, sia per la vastita’ del territorio di competenza che per il tipo di attivita’ che questo nuovo servizio comportera’, saranno assegnati 129.500 euro.


    L’obiettivo del programma
    e’ quello di realizzare le “Linee Guida regionali di prevenzione delle diverse forme di dipendenza nella popolazione preadolescenziale e adolescenziale”, approvate recentemente dalla Giunta regionale. Sara’ questo nuovo organo un anello di congiunzione fra i gruppi di lavoro tecnico e le unita’ operative, dando il via a un vero e proprio Dipartimento Dipendenze.

    Questa nuova operazione, insieme alla istituzione del fondo per lo sviluppo delle comunita’ terapeutiche per soggetti tossicodipendenti e per disagiati, servira’ a garantire un interlacciamento a rete fra le ASL della Regione Lombardia.

    333

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ASLDipendenzeDisagioNews SaluteSanità
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI