Tosse grassa e persistente: rimedi per adulti e bambini

Tosse grassa e persistente: rimedi per adulti e bambini

La tosse grassa è una reazione naturale dell'organismo per liberare le vie aeree da sostanze irritanti come il muco

da in Farmaci, Malattie, Rimedi naturali, Tosse, prodotti-erboristici
Ultimo aggiornamento:

    tosse grassa persistente

    SOS tosse grassa e persistente? Niente paura, ecco tutti i rimedi, naturali e non per gli adulti e per i bambini. La tosse è un meccanismo di difesa naturale messo in atto dal nostro organismo per liberare le vie aeree da sostanze irritanti, come possono essere il fumo, la polvere o il muco. La tosse, di per sé non è una malattia, ma un disturbo che accompagna spesso altre irritazioni dovute ad un raffreddamento o un’infezione.

    A differenza della tosse secca, caratterizzata da irritazione e bruciore della gola e delle parti più alte dei bronchi, la tosse grassa, anche chiamata tosse catarrosa, rappresenta l’evoluzione della tosse secca ed è la normale reazione dell’organismo nel tentativo di eliminare il muco, che, prodotto in quantità superiore alla norma, diventa ristagnante. Quando il muco è in esubero, infatti, rappresenta un ostacolo per la respirazione, oltre che terreno fertile per le infezioni.

    Farmaci e Rimedi naturali per la tosse grassatosse rimedi e farmaci In presenza di tosse è opportuno bere molto e spesso, in particolar modo acqua, bevande calde come tè, latte e brodo, in questo modo si otterrà un effetto emolliente sulle secrezioni e si ridurrà l’irritazione. E’ consigliabile non fumare o soggiornare in ambienti in cui si fumi e sopratutto, se proprio non riuscite a smettere, cercate di non fumare in presenza di bambini. Anche dormire a pancia sotto può essere utile per evitare che il catarro non provochi la tosse durante il sonno.

    Quando la tosse è grassa e persistente non bisogna comprare prodotti sedativi che ostacolano l’espettorazione, perché è la reazione naturale per espellere il muco in eccesso. Dunque, è meglio orientarsi verso prodotti che aiutano l’organismo a compiere tale operazione, assumendo dei farmaci in grado di fluidificare il muco o di espettoranti. I farmaci da automedicazione, quelli che si possono comprare in farmacia senza ricetta medica, vanno usati solo per qualche giorno, altrimenti va consultato il medico.

    Se siete a caccia di rimedi naturali, invece, non c’è cura migliore del miele, da sciogliere nel latte caldo o nel . Il miele, infatti, contiene un principio attivo comune a molti sciroppi contro la tosse ed il raffreddore, il destrometorfano. Oppure, se vi piace la liquirizia, potete comprare in erboristeria delle tisane aromatizzate dal potere calmante ed espettorante. Anche l’eucalipto è ottimo, per la sua azione antisettica ed espettorante e si trova facilmente sotto forma di sciroppo, gocce o di tisane. I rimedi naturali sono sconsigliati per la cura dei bambini al di sotto dei 3 anni.

    Per approfondire l’argomento, vi consiglio di leggere anche gli altri post:

    Influenza: acqua, toccasana naturale contro la tosse

    Pediatria: tosse bambini sempre più diffusa

    Cioccolato, goloso alleato contro la tosse persistente

    623

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FarmaciMalattieRimedi naturaliTosseprodotti-erboristici
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI