Torta di mele vegan: la ricetta senza latte, burro e uova

Torta di mele vegan: la ricetta senza latte, burro e uova
da in Ricette benessere
Ultimo aggiornamento:

    torta mele senza burro latte uova

    La torta di mele senza latte, burro e uova è una ricetta per realizzare una torta di mele in versione vegan, perfetto per chi segue una dieta priva di proteine animali ma anche per un dessert sano, genuino e leggero. Questa versione è adatta anche per chi soffre di intolleranza al lattosio e alle uova.

    “Una mela al giorno toglie il medico di torno”, recita un antico detto popolare. Ed è un’affermazione veritiera. La mela è un delizioso frutto originario dell’Asia, che vanta diverse proprietà terapeutiche. E’ uno dei frutti più consumati al mondo soprattutto grazie alle sue sotanze nutritive, in grado di contribuire a mantenere il nostro organismo sano e forte tenendo lontano diversi tipi di malanni.
    La mela è formata per l’85% di acqua, per il resto di fibre, zuccheri e in piccola percentuale proteine e grassi. E’ ricca di sali minerali quali calcio, sodio, ferro, magnesio, fosforo, fluoro, zinco e manganese e diversi importanti aminoacidi come arginina e triptofano. Inoltre vanta una buona quantità di vitamina A, vitamine del gruppo B come la B6, vitamina C, E e K. Nella mela troviamo anche la pectina, una sostanza in grado di regolarizzare il livello di colesterolo nel sangue, abbassabdo quello cattivo (LDL).
    Da recenti studi sono emerse le importantissime proprietà antitumorali che possiede la mela. Consumare una mela quotidianamente diminuisce del 20% la possibilità di sviluppare una forma tumorale. Le varietà che vantano maggiori proprietà antitumorale sembrano essere la Renetta, la Stark e la Granny Smith. Questo grazie ad una sostanza antiossidante presente in forti quantità in queste mele che contrasta efficacemente l’invecchiamento cellulare e la formazione di radicali liberi.

    La mela è considerato un vero e proprio farmaco naturale, grazie ai numerosi benefici che apporta al nostro organismo. Consumata cruda, la mela funziona da astringente, regola il livello di zuccheri nel sangue, riduce il rischio di contrarre il diabete, porta benefici alle vie respiratorie, previene malattie cardiache come l’infarto, depura l’organismo dalle tossine, aiuta a perdere peso nei soggetti che soffrono di obesità e dona senso di sazietà e contiene sostanze fitonutrienti che prevengono l’insorgere di malattie cerebrali come l’Alzheimer e il morbo di Parkinson.

    Ingredienti per 8 persone
    Calorie per porz. 85 c.a

    250gr di farina 0 bio
    150gr di zucchero di canna integrale
    300ml di latte di mandorle
    50gr di farina di riso
    50gr di mandorle tritate
    50ml di olio di semi o di riso
    7gr di cremor tartaro
    1 manciata di mandorle intere
    1 pizzico di cannella
    1 pizzico di sale
    3 mele rosse grosse

    Preparazione

    1. In una ciotola unisci il latte di mandorla con l’olio sbattendo con una frusta.
    2. Versa lo zucchero e amalgama bene.
    3. Unisci al composto le mandorle tritate, le farine setacciate con il cremor tartaro e continua a sbattere con la frusta evitando i grumi.
    4. Sbuccia le mele e tagliale a pezzi grossi lasciandone da parte una metà, incorporale all’impasto aggiungendo un pizzico di sale.
    5. Ungi e infarina una tortiera e versa l’impasto all’interno. Taglia la mezza mela a fettine sottili ed usale per decorare la superficie, concludi con le mandorle.
    6. Cuoci a forno caldo per 45 min. a 180C°.
    7. Se preferisici, servi con una spolverata di zucchero a velo.

    645

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Ricette benessere
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI