Tisana espettorante contro tosse e catarro

Tisana espettorante contro tosse e catarro
da in Tisane
Ultimo aggiornamento:

    tisana espettorante

    La tisana espettorante è un rimedio naturale contro tosse e catarro. Durante il cambio di stagione, prendersi un’influenza o un raffreddore è molto facile, e questo comporta la formazione di catarro e forte tosse. Con questo rimedio possiamo lenire questi sintomi.

    La tisana espettorante gode dei principi attivi della liquirizia e del gradevole aroma della menta.
    La liquirizia è una pianta officinale che conta circa 20 specie diverse e può raggiungere fino a un metro di altezza.
    La liquirizia vanta proprietà antinfiammatorie, depurative, espettoranti e rinfrescanti.
    La liquirizia non è solo un ottimo espettorante, ma trova anche altri utilissimi impieghi per risolvere diverse problematiche.
    Ad uso interno, si rivela utile come antispasmodico e aiuta la digestione difficile, ottimo rimedio in cado di bruciori di stomaco e gastriti e viene consigliata per curare le affezioni dell’apparato respiratorio, là dove è presente una grande quantità di muco o catarro.
    Il decotto di liquirizia è consigliato in caso di ulcere in quanto protegge le mucose gastriche e accelera il processo di guarigione delle stesse.
    Ma la liquirizia trova impiego anche ad uso esterno: per esempio, masticare la radice cura e previene le infezioni del cavo orale, calma le irritazione della gola, schiarisce la voce e combatte l’alitosi, mentre le foglie hanno forti proprietà cicatrizzanti ed antibatteriche.
    La liquirizia viene spesso usata per aromatizzare preparati medicinali e fitoterapici dal sapore sgradevole e nella preparazione di liquori e alcolici vari.

    La liquirizia viene utilizzanta anche come elemento dissentante ed emolliente in pasticche e caramelle.
    Attenzione però, l’uso eccessivo di liquirizia può provocare ipertensione, ritenzione idrica, edema alle caviglie, mal di testa e stanchezza fisica. Per questi motivi se ne sconsiglia l’uso in soggetti che soffrono di pressione alta, edemi, diabetici e nelle donne durante la gravidanza e l’allattamento.
    In ogni caso, noi consigliamo sempre di rivolgersi al proprio medico curante prima della somministrazione di qualsiasi erba officinale.

    Ingredienti: per 1 tazza

    1 radice di liquiriza
    qualche fogliolina di menta fresca o essiccata
    acqua

    Preparazione

    1. Fate bollire l’acqua in un pentolino, versate la radice di liquirizia e la menta essiccata e lasciate riposare 10 minuti.
    2. Filtrate l’infuso prima di consumarlo.
    3. Dolcificate con dolcificanti naturali a piacere. Per godere dei benefici di questa tisana, consumatene 1 o 2 tazze al giorno fino alla scomparsa dei sintomi.

    448

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Tisane
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI