NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Tisana alla rosa canina, rimedio contro le gambe stanche

Tisana alla rosa canina, rimedio contro le gambe stanche

La tisana alla rosa canina è un rimedio naturale ed alternativo contro le gambe stanche, affaticate e gonfie

da in Tisane
Ultimo aggiornamento:

    h

    La tisana alla rosa canina è un rimedio naturale ed alternativo contro le gambe stanche, affaticate e gonfie. Con l’arrivo della bella stagione può capitare spesso di soffrire di stanchezza alle gambe, dovuta a diversi fattori come il lavoro, la frenesia della vita quotidiana e la ritenzione idrica. Questo fenomeno si manifesta soprattutto nelle donne. Fortunatamente abbiamo la natura dalla nostra parte che ci fornisce una valida alternativa a creme e pastiglie “sintetiche”.

    La rosa canina, conosciuta anche come rosa selvatica, è una pianta officinale che vanta oltre 100 specie diverse. La rosa canina è una pianta cespugliosa e si trova molto facilmente nei giardini urbani e nei boschi cittadini e non. Tra maggio e giugno si copre di bellissimi fiori rosa, seguiti da piccoli frutti rossi e carnosi di colore rosso vivo. Le proprietà benefiche della rosa canina sono ben note sin dal passato. Negli anni ’50, il frutto della rosa canina veniva utilizzato per assicurare la giusta dose giornaliera di vitamina C nei bambini. Le foglie, i fiori e i frutti vengono essiccati prima di essere consumati. La rosa canina si distingue per le sue caratteristiche astringenti, cicatrizzanti, diuretiche, rimineralizzanti e toniche. Ad uso interno, l’infuso fatto con i frutti si rivela utile contro la diarrea e come rinvigorente in caso di astenia. Inoltre, le sue proprietà toniche, rimineralizzanti e diuretiche defaticano le gambe stanche e gonfie contrastando la ritenzione idrica. I frutti vengono impiegti anche per depurare e disintossicare l’organismo. Ad uso esterno l’infuso di foglie e boccioli viene usato come cicatrizzante per piaghe e ferite, mentre il succo dei fiori è un ottimo collirio. Di frutti frullati si può ottenere un’efficace maschera di bellezza con effetto levigante e tonificante, perfetta in caso di borse e occhiaie.

    I frutti, in cucina, si usano per preparare succhi, gelati e marmellate.

    Attenzione: come ogni erba officinale la rosa canina ha delle piccole controindicazioni. Consigliamo di rivolgersi sempre al proprio medico curante prima del suo consumo.

    Ingredienti: per 1 litro

    30gr di frutti di rosa canina
    1lt di acqua

    Preparazione

    1. Fai bollire i frutti in acqua per almeno 10min. Lascia riposare per altri 10min. prima di consumare.
    2. Puoi mettere la tua tisana in frigorifero per creare una bevanda fresca e tonica, da consumare durante il giorno.
    3. Doclifica la tua bevanda con dello zucchero di canna o del miele, oppure consumala al naturale con qualche foglia di menta.

    500

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Tisane
    PIÙ POPOLARI