Terme di Levico: terapie naturali per malattie respiratorie e dolori

Presso le Terme di Levico è possibile usufruire di terapie e trattamenti naturali, che si rivelano particolarmente efficaci per contrastare le malattie respiratori e i dolori

da , il

    ricerche scientifiche terme levico

    Diverse ricerche scientifiche hanno dimostrato le proprietà terapeutiche delle acque termali, che si rivelano un vero e proprio toccasana per la salute e un valido alleato per la bellezza. Reumatismi, allergie, dolori cronici, inestetismi della pelle: tutto a base di trattamenti naturali. Le Terme di Levico propongono delle terapie naturali per le malattie respiratorie e i dolori.

    Le Terme di Levico si trovano in un ambiente naturale alpino splendido, caratterizzato dalla presenza dei laghi di Levico e Caldonazzo e delle montagne del Lagorai. Le acque termali del luogo sono ricche di ferro, molto importante per le cure relative alle patologie che interessano l’apparato respiratorio. I fanghi invece possono essere sfruttati per il trattamento terapeutico delle artriti e dei reumatismi.

    Le acque termali di Levico possiedono rilevanti proprietà antinfiammatorie e per questo è possibile ricorrere ad esse per curare tutti quei disturbi propri delle vie respiratorie, come le sinusiti, le laringiti e le faringiti. A beneficiarne possono essere in modo particolare i bambini, maggiormente esposti ai danni derivati dall’inquinamento atmosferico.

    Si è riscontrato che le cure inalatorie a base delle acque termali in questione consentono un aumento delle difese immunitarie dell’organismo e una riduzione delle patologie respiratorie. In questo modo si può fare ricorso agli antibiotici con minore frequenza. Le docce nasali, l’aerosol e le inalazioni effettuate presso le Terme di Levico garantiscono effetti antibatterici, antinfiammatori e decongestionanti, che contribuiscono al benessere generale.

    Molto praticata è anche la fangobalneoterapia, ideale per alleviare i sintomi fastidiosi dei reumatismi, dell’artrosi, delle artriti e le conseguenze delle fratture. In particolare i bagni termali effettuabili presso le Terme di Levico riescono ad alleviare il dolore e a migliorare le capacità funzionali di movimento, grazie ad una specifica azione antinfiammatoria e miorilassante. Da non trascurare le opportunità in termini di riabilitazione e fisioterapia, messe in atto mediante la massoterapia, la kinesiterapia e il ricorso agli ultrasuoni.

    È possibile recarsi alle Terme di Levico e Vetriolo dal 26 aprile al 31 ottobre e si può usufruire anche della convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale. Chi desidera conoscere maggiori dettagli può rivolgersi al numero telefonico 0461 706077.

    Contenuto di informazione pubblicitaria