Terme di Comano: terapie naturali per malattie della pelle e allergie

Le Terme di Comano si rivelano essenziali per provvedere alla cura delle malattie della pelle e delle allergie

da , il

    importanza terapeutica acque termali terme di comano

    Tante volte abbiamo ricordato l’importanza terapeutica delle acque termali, che possiedono proprietà curative non solo per gli inestetismi della pelle, ma anche per le patologie croniche dolorose. Le cure termali, inoltre, rivestono un ruolo importantissimo nella prevenzione di molte malattie. Tutti questi percorsi curativi sono presenti presso le Terme di Comano, che si trovano in Trentino, all’interno del Parco Naturale Adamello Brenta.

    All’interno della struttura, è possibile usufruire di bagni termali (la cui validità è stata dimostrata da numerose ricerche scientifiche) e di efficaci terapie naturali per le malattie della pelle e le allergie. Psoriasi, eczemi e problemi allergici possono essere trattati in modo naturale.

    Le Terme di Comano consentono di ricorrere alla crenoterapia in abbinamento alla fototerapia selettiva, che si rivela molto utile per ridurre infiltrati e lesioni. Le acque termali di Comano, infatti, hanno importanti proprietà antinfiammatorie, che si rivelano essenziali nel contrastare la psoriasi. Curarsi alle terme significa contrastare i reumatismi e non solo. Il tutto senza riscontrare effetti collaterali di alcun tipo. In questo modo si può anche ridurre l’utilizzo di farmaci specifici, affidandosi a rimedi naturali.

    Le Terme di Comano si rivelano importanti anche per curare la dermatite atopica, una malattia della pelle di cui soffrono soprattutto i bambini. Effettuando un ciclo di bagni termali, infatti, si riesce a ridurre il prurito e si ha una remissione clinica della patologia. Per questo si possono anche diminuire i farmaci da applicare a livello topico, compreso il cortisone.

    Per le allergie, le terme si configurano come protagoniste di cura e prevenzione. Possiamo dunque affermare senza dubbio che le cure termali e tutti i percorsi offerti dalle Terme di Comano rappresentano una soluzione alternativa o magari da affiancare all’assunzione di farmaci, che spesso si rivelano aggressivi per il nostro organismo. Un modo salutare, e perché no, piacevole, di affrontare problematiche legate a inestetismi della pelle e dolori cronici.

    Nello specifico le terme di Comano sono aperte dal primo di aprile fino al sei di novembre e chi lo desidera può anche usufruire della convenzione con il Servizio Nazionale Sanitario. Per ottenere informazioni dettagliate, basta telefonare al numero verde 800-111171.

    Contenuto di informazione pubblicitaria