Televisione: i bambini la memorizzano sempre

Televisione: i bambini la memorizzano sempre

La televisione, anche se solo accesa per fare compagnia, trattiene il 25% dell'attenzione dei fanciulli

da in Bambini, Cervello, psicologia-infantile
Ultimo aggiornamento:

    Televisore

    Anche se la televisione e’ accesa a basso volume, anche se rimane cosi’ solo per fare compagnia, ma nessuno la sta fuardando, la TV miete delle piccole vittime: si tratta dei bambini piccoli, che senza alcuna ombra di dubbio memorizzano anche inconsciamente il messaggio televisivo e lo restituiscono poi agli adulti.

    Ad avere dimostrato questo fatto e’ stata una attenta osservazione dei bambini, che anche lem momento in cui erano solo accompagnati in sottofondo dalla TV, avevano delle ripercussioni sulla qualita’ e sulla quantita’ di tempo destinabile al gioco.

    A dare l’allarme e’ stata la rivista “Sviluppo del Bambino” che raccomanda di spegnere la televisione mentre il bambino gioca ad altro, evitando di lasciarla correre in sottofondo: ne guadagnano sia la salute, che il portafoglio.

    Lo studio ha osservato 50 bambini di eta’ compresa tra gli 1 e i 3 anni che sono stati esposti a tv di sottofondo mentre giocavano, senza intervento da parte di adulti.

    I programmi erano programmi di intrattenimento e di giochi a premi, con scene che non erano di interesse di fatto, ma che i bambini assimilavano ugualmente, ascoltando con una parte dell’attenzione (il 25%).

    Fonte: Randerson J.
    “Background tv is bad for young children’s development, says study.”

    The Guardian 15/07/2008. David Frati

    276

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BambiniCervellopsicologia-infantile
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI