Tantasalute: anche noi su Facebook e Twitter

Tantasalute: anche noi su Facebook e Twitter

Due social network che hanno e stanno partecipando a scrivere la storia di Internet, lo si evince bene constatando come i “seguaci” di Tantasalute su Facebook siano aumentati soprattutto nell’ultimo periodo in misura direttamente proporzionale alla crescita di visibilità del sito stesso; medesima cosa dovrà dirsi per l’altro social network Twitter

da in Benessere, In Evidenza
Ultimo aggiornamento:

    Tantasalute su Facebook

    Essere visibile a tutti, disponibile per una popolazione crescente di utenti, raggiungendo anche coloro che ancora non ci conoscono del tutto, è stato sempre l’obiettivo primario di Tantasalute i cui fan, come ben si evince dal numero crescente di utenti unici giornalieri, stanno vertiginosamente crescendo a ritmi sempre più importanti e anche in virtù di tale constatazione, con l’obiettivo primario di aprirci ad una comunità sempre più ampia e, perché no, diversificata, sono presenti sulla parte alta a destra del sito i pulsanti di accesso rapido relativo a Facebook e Twitter.

    Due social network che hanno e stanno partecipando a scrivere la storia di Internet, lo si evince bene constatando come i “seguaci” di Tantasalute su Facebook siano aumentati soprattutto nell’ultimo periodo in misura direttamente proporzionale alla crescita di visibilità del sito stesso; medesima cosa dovrà dirsi per l’altro social network Twitter, un servizio gratuito che consente di restare in contatto con una moltitudine di persone e che consente agli utenti registrati di ricevere direttamente nel proprio computer ogni aggiornamento utile di Tantasalute.

    Anche perché diventa sempre più stupefacente e solo apparentemente incredibile la capacità con cui è possibile scambiarsi quelle informazioni che partecipano all’ossatura di un sito di informazione medica come di fatto è Tantasalute dove proprio lo scambio di opinioni, segnalazioni e quant’altro utile per confrontarsi con altri utenti, chissà, in preda con le stesse ansie o con gli stessi problemi che, come si sa, quando è possibile condividerli diventano macigni più piccoli da sopportare, diventa la carta vincente di un sito tematico, come di fatto è Tantasalute.


    Non possiamo a questo punto che ringraziare tutti coloro che continuano a seguirci con passione e dedizione e un grazie va a tutta la rete che partecipa al successo di noi tutti.

    352

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereIn Evidenza
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI