Stress: un vero problema da affrontare

Stress: un vero problema da affrontare

Lo stress rappresenta un vero problema da non sottovalutare soprattutto per le molte patologie ad esso correlate e che si possono rivelare fatali

da in Ansia, Benessere, Psicologia, Ricerca Medica, Stress
Ultimo aggiornamento:

    stress

    Lo stress rappresenta un vero e proprio nemico da combattere e da non sottovalutare. A dimostrarlo è il fatto che secondo le ultime stime il 70% degli Italiani soffre di malattie determinate dallo stress e che possono rivelarsi fatali. E’ a questa conclusione che è arrivato uno studio condotto dal Dipartimento di Studi Clinici dell’Università “La Sapienza di Roma” assieme all’AISIC. Fra le patologia causate dallo stress ci sono in primo luogo quelle cardiovascolari, i tumori, la cirrosi epatica e le malattie intestinali.

    Da non dimenticare anche che lo stress svolge un ruolo di primo piano nell’insorgenza dell’ipertensione, da cui sono interessati 15 milioni di individui in Italia. Lo stress presenta un legame molto forte anche con altri disturbi come ansia, depressione, alcolismo e abuso di farmaci. A destare maggiore preoccupazione è la depressione, che non viene diagnosticata in 6 persone su 10 e quindi spesso non tutti hanno la possibilità di accedere ad un adeguato trattamento terapeutico.

    Esiste una soglia di stress che i soggetti riescono a tollerare, ma, una volta che si va oltre questa soglia, lo stress diventa difficile da sopportare ed ha delle conseguenze gravi sull’organismo, poiché esso si indebolisce e il sistema immunitario non è più in grado di sottostare a determinate condizioni, aprendo la strada ad infezioni e alle malattie autoimmuni.

    Le patologie causate dallo stress, in primo luogo ansia e depressione, non fanno altro che causare danni alla salute e contribuire all’aumento dei costi in termini di spese sanitarie che è necessario sostenere.

    L’unico modo per scongiurare questo pericolo è agire fin da subito per individuare le cause possibili di stress e puntare quindi sulla prevenzione.

    Immagine tratta da: blog.libero.it

    334

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AnsiaBenesserePsicologiaRicerca MedicaStress
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI