Stress: scopriamo le cause più frequenti

Il nuovo sondaggio di TantaSalute ha come tema le cause dello stress più comuni

da , il

    stress cause

    Lo stress può avere diverse cause, che, oltre a risentire di fatti oggettivi, sono rapportabili ad un carattere prettamente soggettivo. Non tutti infatti hanno un’adeguata predisposizione mentale per resistere alle situazioni faticose e alle numerose incombenze che spesso caratterizzano i ritmi frenetici della vita quotidiana. Il segreto è sapersi adattare e staccare un po’ la spina.

    Il tema del nuovo sondaggio che trovate a destra in tutte le pagine del sito è proprio quello delle cause dello stress. Per molti il lavoro rappresenta la principale fonte di stress, perché non riescono a districarsi fra i numerosi impegni che devono portare avanti. In sostanza si può affermare che per molti lo stress è una malattia causata dal lavoro. Altri invece trovano difficile affrontare le questioni che caratterizzano l’ambiente familiare. Ma anche altre situazioni possono provocare tensioni e ansie eccessive.

    I rapporti con gli amici, con i parenti, con il partner possono generare incomprensioni che vengono vissute con disagio. Bisogna fare attenzione, perché, se è vero che la reazione allo stress dipende dalla corteccia, a volte si può arrivare anche a veri e propri disturbi mentali. Proprio questo è stato l’argomento portato avanti nel sondaggio precedente, il quale ha messo in rilievo che l’ansia (35%) e gli attacchi di panico (24%) rappresentano i disagi psicologici più diffusi. A seguire la depressione con il 23% dei voti.

    A pari merito si sono classificati i disturbi della personalità e la fobia sociale (5%). Piuttosto citati sono anche la claustrofobia e le paure specifiche. Ora è la volta dello stress, i cui sintomi a volte fuoriescono anche sulla pelle. Non esitate e rispondete al nostro sondaggio.