Stress: impariamo ad evitarlo

Stress: impariamo ad evitarlo

Lo stress è causa di gravi problemi, che si possono riversare sulla salute fisica, se la mente perde il controllo dei propri pensieri

da in Benessere, Esaurimento nervoso, Psicologia, Stress, Terapie Alternative
Ultimo aggiornamento:

    Stress

    Lo stress è causa di malessere, malattia, assenze dal posto di lavoro, tensioni domestiche, problemi psichici e disturbi ai vari apparati, imparare a gestire i momenti di tensione e di nervosismo aiuta a mantenere buono il proprio stato di salute, perché non sempre stare bene vuol dire solamente non assumere medicinali, come del resto non sempre stare male è causato da una malattia precisa, si tratta spesso di un insieme di cause che portano ad avere uno stato di salute definibile come precario.

    Ma quali sono le cause principali dello stress? Secondo Benson Herbert, della Harvard Medical School, ci sono una serie di motivi precisi che sono i principali motivi di stress per le persone che vivono una vita attivamente intensa. Si tratta di molte piccole cose, che sommandosi, creano disturbo interiore, che si riversa sui diversi organi del corpo. La crisi di coppia, causata dalla morte del coniuge o da un divorzio o da una separazione, sono le principali cause di malattia psicofisica. Ma anche il matrimonio, cambiare lavoro, perdere il lavoro o avere problemi con colleghi e superiori, può portare a non stare bene con se stessi e a soffrire psichicamente in modo così intenso, da farne una vera e propria malattia.

    La malattia, la gravidanza, il cambio di casa, i problemi economici, toccano circa il 30% delle persone che soffrono di stress e di esaurimento nervoso, come anche i cambiamenti importanti che un membro della famiglia, moglie, marito o altri possono subire, che sono causa di stress per il 25% della popolazione. Il tempo libero, la dieta, le vacanze, le festività e i prestiti bancari creano problemi e tensioni in circa il 10/15% degli italiani.

    Esistono però delle tecniche, dei metodi, considerati ottimali, per risolvere con pazienza questo grave problema; di seguito sono illustrate otto brevi strategie da applicare “alla lettera” se si sospetta di essere preda di un brutto periodo, per cui si sente il bisogno di prendere in mano la situazione.

    La terapia è da farsi in autonomia con massima concentrazione e massima serietà. Il primo passo consiste nel lasciarsi andare a se stessi e nel concentrarsi su un pensiero o una frase che sono per noi importanti, cercando di visualizzarla e di farla propria.

    Pensando a quanto sopra potete ora accomodarvi sulla vostra poltrona preferita e rilassare il corpo alla luce del vostro pensiero illuminante: a questo punto sarà sufficiente chiudere gli occhi per perdersi nel proprio istinto, cercando di evitare di prestare attenzione alle attrazioni come rumori, suoni, movimenti, che non provengano dal vostro interno. Rilassandovi nel corpo, cercando di adagiare tutti i muscoli del vostro corpo in una tenera sensazione di riposo potete ora cominciare a illuminare la vostra mente con un respiro ossigenante e regolare, ma leggero e rilassato.

    Ora potete ricominciare a pensare alla vostra frase illuminante, cercando di fare in modo che sia migliore e più pervasiva: potete visualizzare intorno al vostro pensiero qualcosa che la rappresenti e che vi doni la pace, che vi renda illuminati e pronti a cedere il passo alla serenità. Appena sentirete dentro di voi un pensiero stressante che vi sfiora, dovete tornare a immergerlo nella vostra frase illuminante, affinché si perda e si disciolga senza lasciare segno di se.

    Ora potete respirare serenamente e rilassarvi, per almeno 20 minuti, in modo da pulire il vostro stato d’animo affogando i pensieri negativi uno a uno nel vostro pensiero illuminante: se cercherete di procedere in questo modo ogni giorno, dopo il lavoro, o prima del lavoro, avrete raggiunto il vostro scopo. Il ritaglio quotidiano di 20 minuti, ben fatti, per voi stessi, vi permetterà nel tempo di un paio di mesi, di avere recuperato equilibrio e autostima, in modo da affrontare con una luce nuova i vostri problemi materiali, senza che vi sovrastino con la loro negativa inflluenza.

    742

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereEsaurimento nervosoPsicologiaStressTerapie Alternative
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI