Stress: amore mio quanto mi stressi!

Stress: amore mio quanto mi stressi!

Ad agosto moglie mia non ti conosco: forse bisognerebbe seguire il consiglio, perché pare non ci sia nulla di più stressante del partner, neppure il datore di lavoro

da in Benessere, Psicologia, Ricerca Medica, Stress
Ultimo aggiornamento:

    Stress nella coppia

    Per chi ha bisogno di rilassarsi, quest’anno si consigliano vacanza separate oppure la permanenza al lavoro, perché passare il tempo con il partner potrebbe rivelarsi decisamente più stressante della routine quotidiana in ufficio. Non è una provocazione, ma il risultato di un recente studio scientifico.

    La ricerca, che, in un certo senso, assolve i datori di lavori come principale fonte di stress, è stata condotta dall’Università britannica di Lancaster su 3000 uomini e donne: per il 58% degli interpellati sono i partner i responsabili di una maggiore pressione, mentre il datore di lavoro è stato segnalato da una percentuale inferiore, il 43%.

    Tra uomo e donna, inoltre, sono le seconde ad accusare maggiormente il compagno: il 18% del gentil sesso sostiene che il partner aggiunge un grosso carico di stress alla propria vita, mentre solo il 12% degli uomini dichiara lo stesso riferendosi alla compagna. E del resto, anche secondo gli esperti, le più stressate sono sicuramente le donne, alle prese con la carriera lavorativa da un lato, e i doveri casalinghi dall’altro. Più stressate, ma attenzione, anche più inclini a prendersela con il coniuge.

    Perché, infatti, lo stress nella coppia deriva dalla tendenza di una delle parti ha “usare” l’altro come valvola di sfogo per frustrazioni e ansie quotidiane: “”Una delle strategie contro l’insicurezza che usano le persone in coppia è quella di prendersela con il proprio partner” spiega lo psicologo Cary Cooper, che ha coordinato lo studio.

    E durante le vacanze, quando il tempo che si trascorre insieme è decisamente superiore, il rischio di “esplodere” è dietro l’angolo.

    Immagine tratta da: Cinetivu.com

    327

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenesserePsicologiaRicerca MedicaStress
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI