StopfiTann, un aiuto dalla natura per il benessere intestinale


StopfiTann, un aiuto dalla natura per il benessere intestinale

da in Integratori, Intestino, Rimedi naturali
Ultimo aggiornamento:

    intestino rimedi naturali integratori

    Chi ne soffre sa bene quanto possano essere fastidiosi i disturbi gastrointestinali. Per affrontare questi problemi e, più in generale, per aiutare il benessere del tratto gastro-intestinale, un prezioso aiuto viene dalla natura e in particolar modo dal castagno, considerato una pianta officinale dalle proprietà benefiche note sin dai tempi antichi. Sia la corteccia del castagno sia le sue foglie hanno comprovate proprietà astringenti; alle foglie sono attribuite anche proprietà antisettiche e sedative della tosse. La polpa delle castagne, inoltre, è utilizzata in fitocosmesi per la preparazione di maschere emollienti e detergenti.
    
Proprio l’estratto vegetale di Castagno, utilizzato in sinergia con il Saccharomyces Cerevisiae var Boulardii, ovvero l’unico lievito a cui sia stata riconosciuta una comprovata azione probiotica, sono alla base dell’integratore naturale StopfiTann di Eugeo.

    STOPFITANN integratore

    
Questo prodotto fitoterapico è in grado di riequilibrare la flora batterica intestinale e di regolarizzare la motilità dell’intestino dopo episodi di diarrea virale o batterica, ma anche in caso di stress, terapie antibiotiche o di un brusco cambiamento di abitudini alimentari, come spesso accade nel caso di un viaggio all’estero, soprattutto se ci si reca in Paesi con un clima tropicale o con un basso livello igienico.

    Non solo: l’insieme equilibrato di probiotici e di principi vegetali contenuto nell’integratore StopftiTann è indicato in tutti i casi in cui il regolare ciclo digestivo intestinale sia accompagnato da episodi di diarrea, meteorismo e flatulenza, in caso di sindrome del colon irritabile con alvo alterato e nella terapia delle candidosi del tratto gastroenterico. 
In genere si consiglia l’assunzione di 2 (al massimo 3) capsule di Stopfitann al giorno all’occorrenza, preferibilmente lontano dai pasti.

    Contenuto di informazione pubblicitaria

    368

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN IntegratoriIntestinoRimedi naturali
    PIÙ POPOLARI