Stiramento ginocchio: cause, sintomi, rimedi e cura

Stiramento ginocchio: cause, sintomi, rimedi e cura

Lo stiramento al ginocchio può avere diverse cause, come movimenti bruschi

da in Ginocchio, Muscoli, sistema-muscolare
Ultimo aggiornamento:

    stiramento ginocchio cause sintomi rimedi cura

    Lo stiramento al ginocchio indica una lesione che determina l’alterazione del tono muscolare. Le cause del fenomeno si riscontrano nell’eccessivo allungamento delle fibre muscolari. I motivi che portano a questo problema possono essere tanti, dai movimenti bruschi alla mancanza di riscaldamento nella pratica dell’attività sportiva. I sintomi sono rappresentati dal dolore e dallo spasmo muscolare. I rimedi consistono principalmente nel riposo e nell’astensione dallo sport. Utile può essere pure l’applicazione di un impacco freddo. Per la cura è bene affidarsi ad uno specialista, che può prescrivere dei farmaci appositi.

    Le cause

    Le cause dello stiramento al ginocchio sono rappresentate da un allungamento eccessivo delle fibre muscolari. Sono varie le situazioni in cui si può verificare tutto ciò, specialmente in ambito sportivo. A volte si possono verificare movimenti improvvisi e bruschi, problemi articolari, traumi. Può capitare anche che non si indossino delle calzature adeguate, che non si abbia un’idonea preparazione fisica. Inoltre uno stiramento si può verificare anche se non ci si riscalda abbastanza prima di iniziare l’allenamento.

    I sintomi

    I sintomi dello stiramento al ginocchio consistono nell’avvertimento di un dolore che si rivela acuto e improvviso. A questa sensazione dolorosa segue anche uno spasmo muscolare. Può anche capitare che il dolore non sia eccessivo, ma si riveli sopportabile, non impedendo il proseguimento dell’attività fisica.

    Tutto ciò, comunque, non è consigliabile, perché, continuando la pratica sportiva, si rischia di determinare degli altri danni.

    Sul ginocchio si nota anche un certo gonfiore e diminuisce la possibilità di movimento. In particolare il gonfiore si nota nella parte anteriore; inoltre il soggetto colpito da uno stiramento avverte un senso di rigidità.

    I rimedi

    I rimedi per lo stiramento al ginocchio prevedono fondamentalmente la sospensione di ogni attività fisica, per dedicarsi al riposo. Gli sport devono essere sospesi per un periodo che va dalle 2 alle 3 settimane. Tutto ciò serve ad escludere il rischio di eventuali recidive. Il protocollo per il trattamento dello stiramento al ginocchio prevede l’immobilizzazione e l’applicazione del ghiaccio. Può essere utile anche un bendaggio, in grado di comprimere la struttura muscolare e ridurre le sollecitazioni meccaniche della stessa. Per riprendere l’allenamento, si deve osservare particolare attenzione. Infatti bisogna riprendere lo sport in modo graduale, dedicandosi per bene alla fase di riscaldamento.

    La cura

    La cura dello stiramento al ginocchio prevede una visita dallo specialista, che possa considerare nei minimi dettagli i danni causati dallo stiramento muscolare. Soltanto in questo modo si può essere sicuri di assumere i farmaci adeguati. Questi ultimi possono essere antinfiammatori e miorilassanti. Lo specialista potrà decidere di avviare il paziente allo svolgimento di terapie fisiche, come quelle basate sugli ultrasuoni, per rendere più veloci i tempi di recupero.

    597

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GinocchioMuscolisistema-muscolare
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI