Steatosi epatica: in aumento, in Asia, tra gli impiegati

Steatosi epatica: in aumento, in Asia, tra gli impiegati

Uno studio, condotto dai ricercatori di Taipei, ha evidenziato, analizzando dati informativi di 15 mila lavoratori, che chi svolge mansioni d’ufficio soffre di steatosi epatica

da in Fitness, Malattie, News Salute, Peso forma, Ricerca Medica
Ultimo aggiornamento:

    steatosi epatica in aumento

    In Asia, secondo un recente studio, la steatosi epatica sarebbe in aumento tra gli impiegati d’ufficio. Un’alimentazione poco sana, una vita sedentaria, l’assenza di attività fisica, e alcune patologie, possono essere la causa della steatosi epatica (aumento del contenuto di grasso nelle cellule epatiche, chiamate epatociti), patologia indicata anche con il nome di fegato grasso.

    La ricerca, condotta dagli studiosi di Taipei, hanno analizzato i dati di una campagna informativa sullo screening epatico, riguardanti circa 15 mila impiegati, con un’età compresa tra i 30 ed i 50 anni, che avevano chiesto consiglio ed aiuto al Lianan Wellness Center. Dai risultati è emerso che il 45% degli impiegati d’ufficio, pur avendo un peso nella norma, presentavano una diagnosi di steatosi epatica.

    Secondo il dottor Cheng Nai-Yuan, autore dello studio, i lavoratori con mansioni d’ufficio, in particolar modo del campo dell’informazione, dell’elettronica, dell’ingegneria civile e della manifattura tradizionale, a causa del loro stile di vita sono predisposti ad ammalarsi di steatosi epatica (si ha un aumento del fattore di rischio di circa il 20%). Il fegato dei lavoratori, che svolgono alcune professioni sedentarie, viene continuamente danneggiato.

    257

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FitnessMalattieNews SalutePeso formaRicerca Medica
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI