Sport: si può fare anche in ufficio

In un esperimento un ufficio è stato trasformato in una sorta di palestra, per incentivare il movimento degli impiegati, i quali hanno riportato grandi vantaggi in termini di salute

da , il

    sport salute

    Dedicarsi alla pratica di uno sport è una strategia essenziale per rimanere in forma e per fare attenzione alla salute individuale, soprattutto nell’ambito della prevenzione delle più varie patologie. Ma come conciliare impegni lavorativi con la possibilità di avere il tempo per andare in palestra almeno per qualche ora al giorno e trarne beneficio?

    In effetti non si tratta di un’impresa semplice, a meno che non si trasformi l’ufficio in una palestra. È quanto hanno fatto i ricercatori della Mayo Clinic, in Minnesota, che hanno deciso di cimentarsi in un particolare esperimento. Quest’ultimo ha comportato la realizzazione di un progetto di un ufficio ridisegnato in modo da avere degli elementi caratteristici di una palestra. Tapis roulant al posto delle sedie e possibilità di camminare, tenendosi in movimento anche nel corso delle riunioni.

    L’esperimento è durato per otto mesi e al termine di questo periodo si è potuto scoprire che la salute degli impiegati era migliorata notevolmente. Ognuno aveva perso circa 4 chili e i livelli di colesterolo e di trigliceridi si erano abbassati. Un successo in termini di salute che fa riflettere sui benefici determinati da una vita meno sedentaria.

    Il fatto interessante è che anche i movimenti compiuti nel corso della vita quotidiana possono comportare un dispendio di calorie, che possono essere bruciate in maniera maggiore, se si prendono piccoli accorgimenti che consistono essenzialmente nel modificare le nostre abitudini consuete anche sul lavoro. D’altronde, come i ricercatori hanno avuto modo di dimostrare, l’azienda non ne risente neppure dal punto di vista economico.

    Immagine tratta da: riminibeach.it