Sport, i medici Usa lo prescriveranno ai pazienti sedentari

Sport, i medici Usa lo prescriveranno ai pazienti sedentari

Contro la sedentarietà degli americani, i medici prescriveranno di fare sport nelle ricette ai pazienti

    jogging

    L’Ama (Associazione dei Medici Americani) ha recentemente chiesto ai propri scritti di inserire nelle prescrizioni mediche anche l’attività fisica giornaliera, alla stregua degli altri farmaci.

    L’iniziativa è nata dai risultati di un’indagine condotta dalla stessa Associazione dei Medici Americani, secondo i quali due terzi degli intervistati (il 65%) avrebbe dichiarato che sarebbe stato maggiormente disposto a fare sport se il proprio dottore glielo avesse prescritto. Un intervistato su quattro ha inoltre affermato di essersi rivolto al proprio medico di famiglia per ricevere consigli utili sul tipo di attività fisica più adatto al proprio caso.

    La campagna lanciata dall’associazione dei medici americani è stata battezzata “Exercise is Medicine” (l’esercizio fisico è una medicina) ed è stato creato un apposito sito web (Exerciseismedicine.org) per dare ai navigatori tutte le indicazioni sui vari tipi di attività fisica che è possibile praticare per migliorare le proprie condizioni di salute.

    Negli Stati Uniti il problema della sedentarietà è talmente diffuso che recentemente è stato coniato il termine “morte da sindrome sedentaria”. Le cifre parlano chiaro: ogni anno 250mila persone muoiono per malattie che rientrano in questa sindrome. Inoltre, le persone sedentarie spendono 1.500 dollari in più all’anno in farmaci rispetto a chi invece si tiene in forma tutti i giorni praticando sport.

    La campagna statunitense potrebbe essere presa ad esempio anche da noi. Anche gli italiani infatti sembrerebbero diventare sempre più sedentari. In una recente indagine dell’Istat ben il 41% del campione intervistato ha dichiarato di non praticare alcun esercizio fisico. Un vero e proprio rischio per la salute, considerando che basta fare 30 minuti di movimento tutti i giorni per prevenire numerose malattie croniche come l’ipertensione, il diabete e il dolore alle articolazioni.

    305

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereNews SalutePrevenzioneSport
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI