NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Sport: elisir di giovinezza

Sport: elisir di giovinezza

Mantenersi in forma è la strategia migliore per tutelare la propria salute, ma anche la propria giovinezza: lo sport è l'abitudine giusta per proteggere le cellule dall'invecchiamento

da in Benessere, Invecchiamento, News Salute, Sistema immunitario, Sport
Ultimo aggiornamento:

    Lo sport contro l’invecchiamento

    Muoversi, muoversi e… muoversi! Ecco l’unico ritornello che dovrebbero recitare gli irriducibili nemici dell’invecchiamento. Non c’è trucco, lifting o chirurgo che tenga: la strategia migliore, per ingannare il tempo che passa e “barare” sulla propria età anagrafica, è fatta di esercizio fisico.

    Bastano circa 42 minuti di allenamento moderato o 15 minuti con il piede sull’acceleratore, almeno tre volte ogni settimana, per avere servita su un piatto d’argento la formula magica della giovinezza, eterna o quasi.

    Sport e giovinezza vanno davvero di pari passo: a sostenerlo un gruppo di scienziati di indubbia fama, dell’University of California di San Francisco. Lo studio californiano, pubblicato su Plos, porta, tra le altre, anche la firma prestigiosa di un premio Nobel per la medicina, Elizabeth Blackburn.

    Non si fanno miracoli, ma qualche piccola magia sì. La bacchetta magica è nelle mani dello sport che agisce nel modo migliore possibile sul sistema immunitario dell’essere umano. L’attività fisica, il mantenere allenati muscoli e organi, aiuta a proteggere anche le cellule immunitarie, a renderle più longeve.

    In questo modo, si contrasta l’invecchiamento.

    Gli scienziati statunitensi hanno osservato 63 donne in post-menopausa, le hanno divise in due gruppi, le “attive” e le “sedentarie”. Le ultrassessantenni in allenamento hanno dimostrato che l’attività fisica, per circa tre quarti d’ora tre volte la settimana, è l’alleato migliore per sconfiggere lo stress e prevenire l’invecchiamento, cellulare, ma anche fisico e mentale.

    Lo sport protegge la lunghezza dei telomeri, cioè la sequenza di Dna che funziona come una protezione per l’estremità dei cromosomi: il risultato? Si garantisce una vita più lunga alle cellule del sistema immunitario. Longevità di queste cellule significa giovinezza dell’organismo.

    Immagine tratta da: shotokaionline.com

    370

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereInvecchiamentoNews SaluteSistema immunitarioSport
    PIÙ POPOLARI