NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Sport, alleato contro la recidiva del tumore al seno

Sport, alleato contro la recidiva del tumore al seno

Per tenersi alla larga dalle pericolose recidive del tumore al seno, l’alleato migliore è lo sport: l’attività fisica regolare aiuta a prevenire le recidive di questo cancro femminile

da in Cancro, Fitness, Prevenzione, Salute Donna, Seno, Tumori
Ultimo aggiornamento:

    Sport contro le recidive del cancro al seno

    L’attività fisica, se praticata con costanza e regolarità, può essere la migliora alleata della prevenzione per le donne colpite dal tumore al seno, per tenersi a debita distanza dalle recidive. La potenzialità positiva e preventiva dello sport al femminile è stata evidenziata da una recente ricerca, che ha analizzato i risultati di oltre 60 studi precedenti in materia.

    Prevenire il ritorno del cancro al seno a colpi di corse, camminate, jogging, vita sana, sport e movimento: è questa la strategia vincente contro le recidive di questa forma tumorale, la più diffusa tra le donne. Gli esperti non hanno dubbi in proposito, ma, purtroppo, in molti casi, dopo aver sconfitto il tumore, l’interessata non sa resistere alla tentazione di ritrovare il vecchio malsano stile di vita, con protagonisti pericolose abitudini, come il fumo, l’alimentazione scorretta, ricca di grassi, povera di frutta e verdura, e la sedentarietà.

    Meglio non lasciarsi convincere dalla pigrizia e dalle vecchie abitudini pericolose per la salute, dedicando parte del proprio tempo libero a una buona dose di sport. “La prevenzione non finisce mai. Una recente revisione su oltre 60 studi ha dimostrato che le donne con un carcinoma mammario che praticano esercizi a intensità moderata per circa 20 minuti al giorno presentano il 40% in meno di possibilità di recidive rispetto a quelle attive per meno di un’ora alla settimana. Ma oltre la metà degli oncologi, dei medici e degli infermieri non parla di questi aspetti con i malati. Va migliorata a tutti i livelli la cultura sull’importanza degli stili di vita” ha osservato il professor Carmelo Iacono, presidente dell’Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM).

    350

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CancroFitnessPrevenzioneSalute DonnaSenoTumori
    PIÙ POPOLARI