Sovrappeso, più longevi con un po’ di pancetta

da , il

    Pancetta

    Ecco la notizia che tutte le persone con qualche chilo di troppo aspettavano da tempo: essere leggermente sovrappeso fa bene alla salute. Anzi: permette di vivere più a lungo della media! A scoprirlo sono stati i Centers for Disease Control and Prevention (CDC), gli istituti governativi statunitensi che si occupano di prevenzione sanitaria.

    I ricercatori dei CDC hanno verificato le cause di morte di oltre 2,3 milioni di americani. Di ciascun individuo hanno poi calcolato l’indice di massa corporea (BMI). Questo è un valore numerico che dà un’idea abbastanza precisa di quanto un persona sia più o meno grassa. In questo modo hanno scoperto alcune cose interessanti.

    Innanzitutto hanno avuto conferma del fatto che essere estremamente sovrappeso sia pericoloso; questa condizione, infatti, aumenta il rischio di morire per malattie cardiovascolari, diabete e alcune forme di tumore. Tuttavia, anche essere troppo magri non fa bene: chi ha un peso molto sotto la media, infatti, ha comunque una vità più breve.

    Chi è leggermente sovrappeso, invece, sembrerebbe vivere più a lungo di tutti. Più degli obesi e dei magrissimi, certamente. Ma anche più di quelli che, secondo il BMI, hanno un peso normale. Sono finiti i tempi della dieta salutista? Forse. Di sicuro, però, è il momento di ridimensionare il valore del BMI come criterio di valutazione della forma fisica.