Sordità: la causa potrebbe derivare da una molecola

Sordità: la causa potrebbe derivare da una molecola

Un recente studio ha scoperto che alla base della sordità, patologia diffusa anche tra i giovanissimi, vi è una mutazione di una molecola: micro-RNA chiamato miR-96

da in DNA, News Salute, Primo Piano, Ricerca Medica, Udito, sordita
Ultimo aggiornamento:

    sordita causa molecola

    La sordità, potrebbe essere causata da un’alterazione di una specifica molecola. Questa importante scoperta, potrebbe essere la base di partenza per terapie mirate, a risolvere tale problema, ormai comune anche tra i giovanissimi. Dallo studio, sembrerebbe che alla base della patologia ci sia una mutazione di uno specifico micro-RNA chiamato miR-96 che progressivamente provoca la riduzione dell’udito.

    Lo studio, è stato condotto dagli studiosi del Dipartimento di Scienze Biomediche dell’Università di Sheffield in collaborazione con ricercatori del Sanger Institute di Cambridge, sottolineando un aspetto importante della patologia: la base genetica. Molto spesso si tralasciano malattie come questa, gravi quanto le altre, che colpiscono addirittura neonati e bambini.

    La ricerca, pubblicata sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences, ha scoperto come una mutazione a livello di questo micro-RNA provochi la perdita dell’udito.

    Ma cos’è questa molecola? I micro-RNA sono dei tratti molto piccoli di RNA (acido ribonucleico), che regolano il processo di acquisizione delle informazioni, da parte dell’RNA messaggero, cioè permettono che solo una parte dell’informazione venga realmente trasmessa. Nello specifico i miR-96 sono deputati allo sviluppo di particolari cellule, indispensabili per l’udito. Se vi è un’alterazione a questo livello si ha un vero e proprio arresto dello sviluppo cellulare e alterazione nelle connessioni sinaptiche del nervo acustico, con conseguente perdita di udito.

    288

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DNANews SalutePrimo PianoRicerca MedicaUditosordita
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI