Sonno: problemi a causa del lavoro

Sonno: problemi a causa del lavoro

Una recente indagine mette in evidenza che sono molti gli Italiani che riscontrano problemi legati al sonno a causa dei pensieri e dello stress determinati dal lavoro

da in Benessere, Insonnia, Primo Piano, Salute Uomini, Sonno, Stress
Ultimo aggiornamento:

    sonno problemi lavoro

    In relazione al sonno si riscontrano dei problemi a causa del lavoro. È una situazione di disagio quella che vivono molti Italiani, i quali devono affrontare il problema dell’insonnia legata ai pensieri che riguardano proprio la loro professione. La maggior parte dei lavoratori dichiara di riuscire a dormire meglio nel fine settimana o quando si è liberi dal lavoro.

    Si calcola che l’insonnia colpisce 20 milioni di Europei. È una condizione davvero fastidiosa, che dovrebbe essere risolta nel migliore dei modi, anche se spesso di fronte all’insonnia ci si chiede cosa fare e cosa non fare. Il problema dell’insonnia legata al lavoro sembra riguardare soprattutto gli uomini appartenenti alla fascia di età compresa tra i 45 e i 54 anni. Infatti, anche se molti nostri connazionali dichiarano di dormire le classiche otto ore fondamentali per il nostro benessere psicofisico, ritengono comunque di avere un debito di sonno piuttosto consistente.

    Renato Mannheimer, presidente Ispo e curatore dell’indagine, fa notare:

    Il sonno è considerato di grande valore per gli Italiani.

    Ha effetti fisici e psicologici. E aiuta ad accrescere fortemente la nostra qualità di vita. E’ un’esperienza piacevole, specie per i più giovani. Non a caso, la maggior parte della gente dorme il tempo giusto, 8 ore. E, contrariamente a quello che molti pensano, tra gli anziani è superiore la quota di chi dorme di più.

    Bastano alcuni accorgimenti per non mettere a rischio il nostro benessere. D’altronde non va trascurato il fatto che le cause dell’insonnia sono spesso stress e orari sregolati. Prendersi qualche momento di relax, lontano dagli impegni lavorativi potrebbe essere una soluzione.

    343

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereInsonniaPrimo PianoSalute UominiSonnoStress
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI