Sonno: lo stress lo condiziona e non solo

Sonno: lo stress lo condiziona e non solo

Qualcuno dirà che da tempo si è a conoscenza del fatto che la qualità del sonno e lo stress siano strettamente connessi, ma il vero fatto inedito è oggi un altro, ovvero, che il sonno ristoratore è quanto mai influenzato da elevati livelli di cortisolo nel sangue, l’ormone dello stress

da in Benessere, Ormoni, Ricerca Medica, Sonno, Stress
Ultimo aggiornamento:

    sonno

    Il sonno, la qualità del sonno in generale, non sono condizioni soltanto naturale, ma anche un utile indicatore dello stato di stress vissuto dall’individuo, atteso che tale disagio si riverbera anche nel riposo notturno dell’uomo e della donna. Così hanno stabilito ricercatori condotti dal Centro Extreme – team composto ricercatori dell’Istituto di Fisiologia Clinica del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Ifc-Cnr), della Scuola Superiore Sant’Anna e dell’Università di Pisa.

    I ricercatori hanno effettuato i loro studi su sei astronauti ai quali è stato fatto simulare un viaggio virtuale sul pianeta Marte. Secondo Remo Bernardini dell’Ifc-Cnr e Angelo Gemignani dell’Università di Pisa vi sarebbero delle grandi correlazioni fra la qualità del sonno e livello di stress, a tale risultati si è pervenuti registrando i segnali elaborati dagli elettroencefalografi durante la fase di sonno dei volontari.

    Qualcuno dirà che da tempo si è a conoscenza del fatto che la qualità del sonno e lo stress siano strettamente connessi, ma il vero fatto inedito è oggi un altro, ovvero, che il sonno ristoratore è quanto mai influenzato da elevati livelli di cortisolo nel sangue, l’ormone dello stress.


    La ricerca, concludono Bedini e Gemignani, “apre uno scenario sulla potenziale misura ‘attitudinale’ della persona allo stress, legata a un preciso periodo temporale e alle particolari condizioni operative in cui essa agisce, e potrà contribuire alla determinazione dei profilo di rischio dei singolo individui e dunque fornire un contributo essenziale alla moderna medicina predittiva”.

    I risultati di tale ricerca sono stati presentati nell’ambito della Conferenza internazionale“Ai Confini della Fisiologia: conference on biomedical issues on long lasting manned mission”, che si è tenuto l’8 e il 9 dicembre, presso la Scuola Superiore Sant’Anna e l’Area di Ricerca del Cnr.

    351

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereOrmoniRicerca MedicaSonnoStress
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI