NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Sole: i raggi ultravioletti arrivano anche sotto l’ombrellone

Sole: i raggi ultravioletti arrivano anche sotto l’ombrellone

Quando non ne potete più del sole vi rifugiate sotto l'ombrellone? Sappiate che non basta: anche lì il sole arriva con i suoi raggi ultravioletti, per cui non dimenticate di proteggervi

da in Benessere, Creme solari, In Evidenza, Sole, Raggi ultravioletti
Ultimo aggiornamento:

    Il sole passa anche attraverso l’ombrellone

    D’estate bisogna fare attenzione ai raggi del sole, che, se assorbiti in maniera eccessiva, possono causare scottature. Ormai tutti sanno che anche quando ci sono le nuvole, le radiazioni solari filtrano ugualmente, fino al 90%, ma se siete convinti che basti rifugiarsi sotto l’ombrellone, dovrete cambiare idea.

    Infatti, anche l’ombrellone non è uno scudo totale contro gli ultravioletti e, quindi, contro le scottature, e se il fenomeno non è certo una novità tra gli esperti, ora è stato possibile quantificare esattamente il grado di esposizione al sole anche sotto l’ombrellone grazie a uno studio spagnolo pubblicato sulla rivista scientifica “Photochemistry and Photobiology” : gli esperti hanno posizionato un sensore di raggi ultravioletti alla base di alcuni ombrelloni bianchi e blu, alti 1,5 metri e con un raggio di 80 centimetri. I risultati delle rilevazioni hanno mostrato che il tessuto canvas di cui sono fatti gli ombrelloni lascia passare solo il 5% delle radiazioni ultraviolette.

    Una buona protezione quindi, ma bisogna fare i conti anche con il riverbero, cioè i raggi solari che arrivano indirettamente riflessi dalla sabbia o dall’acqua: gli esperti spagnoli hanno, quindi, elaborato un modello geometrico per calcolare proprio la quantità di raggi che non arrivano direttamente dal cielo, ma anche dal terreno e dagli oggetti circostanti e sono arrivati a calcolare che, anche sotto l’ombrellone, siamo colpiti da circa il 34% delle radiazioni solari.


    Questo cosa significa? Semplicemente che pensare di ripararsi da un rischio scottature sotto l’ombrellone è sbagliato: anche sotto la sua ombra non bisogna rinunciare alle creme solari o a indossare occhiali da sole, magliette e cappellino, per essere tutelati.

    330

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereCreme solariIn EvidenzaSoleRaggi ultravioletti
    PIÙ POPOLARI