Sole: dalla ricerca, una pillola per proteggere pelle e occhi

Sole: dalla ricerca, una pillola per proteggere pelle e occhi

Occhi e pelle protetti dal sole, grazie a una pillola dall’efficacia fotoprotettiva garantita e duratura: ecco quanto emerso da uno studio britannico, ispirato dai coralli marini

da in Benessere, News Salute, Pelle, Prevenzione, Sole
Ultimo aggiornamento:

    pillola proteggi dal sole

    Esposizione solare sicura al 100%, protezione per pelle e occhi garantita, grazie a una pillola? Il futuro della fotoprotezione efficace di pelle e occhi potrebbe essere formato pillola: una recente sperimentazione britannica lascia ben sperare in questo senso per il futuro.

    Niente più creme, spray, olii e gel in spiaggia, ma una pillola che consentirebbe una protezione dai possibili danni dei raggi solari, sicura, efficace e, soprattutto, di lunga durata. La scoperta, che metterebbe al riparo pelle e occhi dai possibili danni del sole, come tumori cutanei & co., è di un team di ricercatori d’oltremanica, del King’s College di Londra.

    E’ ancora presto per “cantare vittoria”, la pillola è solo un’ipotesi, accreditata dalle prime ricerche, che potrebbe, secondo gli studiosi inglesi, essere testata sulle persone entro cinque anni e diventare disponibile sul mercato, in caso di esito positivo di tutti i test, nell’arco di circa un decennio.

    Una scoperta rivoluzionaria, ma il merito dell’intuizione degli scienziati? Tutto naturale: i ricercatori hanno osservato alcuni campioni di corallo, raccolti dalla Grande Barriera Corallina Australiana, osservandone la capacità di proteggersi dall’aggressione dei raggi solari grazie a una sorta di composto protettivo naturale, a base di alghe.


    “Abbiamo scoperto che le alghe producono un composto che riteniamo offra protezione al corallo. Non solo abbiamo visto che questo composto protegge il corallo dai danni degli UV, ma anche che i pesci che si nutrono di corallo beneficiano di questa protezione solare” ha osservato uno degli autori della sperimentazione.

    321

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereNews SalutePellePrevenzioneSole
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI