Sistema immunitario, la regola dello 0-5-30 per restare in salute

Per mantenere sano il nostro sistema immunitario occorre perseguire la regola dello 0-5-30: zero fumo, cinque pasti di frutta e verdura e trenta minuti di attività fisica

da , il

    sistema immunitario regola 0 5 30

    E’ importante avere un sistema immunitario in perfetta salute, perché le difese immunitarie sono fondamentali per il nostro benessere generale. Ma come possiamo fare per riuscire a garantire la salute del nostro sistema immunitario? Gli esperti affermano che è importante seguire una particolare regola, quella dello 0-5-30. A mettere il punto sulla questione sono stati i ricercatori dell’Università di Harward, che hanno spiegato come non servono composti di carattere chimico per mantenere sano il sistema immunitario.

    Basterebbe semplicemente seguire la regola dello 0-5-30: 0 sigarette, 5 pasti di verdura e 30 minuti di esercizio fisico. Queste abitudini, da portare avanti con regolarità, costituiscono le basi per mantenere il nostro organismo in perfetta forma e per evitare di incorrere in determinate patologie.

    Si tratta quindi di perseguire uno stile di vita sano nel suo insieme incentrato sull’evitare il fumo, su una corretta alimentazione e sull’attività fisica. Sappiamo quanto siano importanti questi tre fattori.

    Addirittura il fumo può causare anche danni genetici, inoltre l’attività fisica può veramente aiutare la salute e le verdure sono essenziali per apportare al nostro organismo tutte quelle sostanze nutritive che ci fanno stare bene.

    Gli immunologi sono molto d’accordo con la regola dello 0-5-30. Bisogna infatti considerare che la nicotina è spesso responsabile nell’attivazione delle infiammazioni. Per questo il rinunciare al fumo evita lo sviluppo di varie patologie, specialmente delle malattie cardiovascolari.

    Mangiare frutta e verdura invece è importante, perché questi cibi sono in grado di rafforzare le funzioni protettive esercitate dalle cellule immunitarie che si trovano nelle mucose.

    L’attività fisica è fondamentale per mantenere attivo il nostro sistema immunitario. Ai fattori costituiti dalla rinuncia al fumo, dalla dieta a base di frutta e verdura e dall’allenamento fisico si dovrebbe aggiungere anche un altro elemento: evitare, per quanto è possibile, lo stress.

    Gli esperti infatti spiegano che l’ansia e la stanchezza mantengono l’organismo in tensione e aumentano nel nostro corpo la quantità di cortisolo e noradrenalina. Queste ultime sono sostanze che interferiscono in maniera negativa con la risposta immunitaria dell’organismo, il quale in questo modo non riesce a reagire in maniera efficace nei confronti delle minacce.

    Per mantenere sano il nostro sistema immunitario occorre quindi basarsi su uno stile di vita che persegua il giusto equilibrio psicofisico.