Sindrome da fatica cronica: fermenti lattici aiutano la guarigione?

Sindrome da fatica cronica: fermenti lattici aiutano la guarigione?

Tale studio scientifico ha riguardato 39 pazienti ai quali sono stati somministrati 24 miliardi di colonie formanti unità di lactobacillus casei Shirota al giorno per un trattamento complessivo durato 60 giorni

da in Ansia, Farmaci, Flora Batterica, Malattie, Sali minerali, Stress
Ultimo aggiornamento:

    sindrome stanchezza cronica

    Cosa mai c’azzeccherà l’intestino in generale e la flora intestinale in particolare con la SFC, ovvero, con la sindrome da fatica cronica? c’azzecca eccome, essendo dimostrato da un recentissimo lavoro scientifico svoltosi a Toronto dal professore Venket Rao, che la flora intestinale finisce alla lunga per condizionare l’umore dei pazienti affetti appunto da SFC.

    Tale studio scientifico ha riguardato 39 pazienti ai quali sono stati somministrati 24 miliardi di colonie formanti unità di lactobacillus casei Shirota al giorno per un trattamento complessivo durato 60 giorni.

    Alla fine del trattamento si è osservato che sono aumentati i lattobacilli ed i bifidobatteri nell’intestino; ciò in aggiunta ad un migliorato funzionamento dell’intestino che ha anche comportato una diminuzione dello stress e dell’ansia in tali pazienti, manifestazioni queste che erano o meno collegate anche ad episodi sporadici o ricorrenti di depressione associata o meno all’ansia.

    Non sono noti i motivi di tale situazione afferente allo studio scientifico, sono in corso ulteriori approfondimenti per mettere in relazione i due fenomeni per cui fino adesso si brancola un po’ nel buio prima di poter determinare con certezza il nesso fra flora intestinale intatta e sindrome da fatica cronica.

    D’intuito tuttavia verrebbe da considerare la possibilità che la perdita di elettroliti derivante dalla diarrea causata da una flora intestinale non integra potrebbe creare quella situazione che peggiorerebbe lo status di quei pazienti già esposti alla malattia nei confronti dei quali verrebbero esacerbati i sintomi della stanchezza proprio per la deplezione di sali importanti come, ad esempio, sodio e potassio.

    334

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AnsiaFarmaciFlora BattericaMalattieSali mineraliStress
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI