Siero di latte: proprietà e valori nutrizionali

Siero di latte: proprietà e valori nutrizionali

Il siero di latte, fra le sue proprietà, è altamente digeribile ed è ricco di sostanze nutritive

da in Alimentazione, Latte
Ultimo aggiornamento:

    siero di latte proprieta valori nutrizionali

    Siero di latte: quali le proprietà e i valori nutrizionali? Sono molte le domande intorno a questo alimento, spesso non molto conosciuto: dove si trova? Fa male? A cosa serve? Sicuramente si può dire che il siero di latte riesce a depurare e disintossicare, a far rimanere in forma, anche perché è molto ricco di sostanze nutritive. E’ un cibo facilmente digeribile e riesce a far rimanere in salute l’intestino. Le proteine del siero hanno un così alto valore biologico da riuscire a superare i valori nutritivi delle proteine della carne e di quelle vegetali. Ecco perché ne possono beneficiare coloro che sono ammalati e coloro che vogliono badare al loro benessere.

    Le proprietà

    Le proprietà del siero di latte sono dovute all’alto contenuto di sostanze nutritive, che ne determinano un uso molto importante. Il siero di latte, infatti, contiene vitamine, calcio, potassio, lattosio e sali minerali, che costituiscono un vero e proprio punto di riferimento per chi vuole restare a lungo giovane e in forma. D’altronde è uno dei pochi alimenti, che consente di assumere tutte insieme molte sostanze, di cui il nostro corpo ha bisogno. E’ fra gli alimenti più ricchi di proteine.

    Per quanto riguarda i trattamenti di bellezza assume un carattere essenziale, visto che può servire per bagni e per migliorare l’estetica del viso. Il siero non contiene caseina e grassi e per questo riesce ad essere facilmente digeribile: transita all’interno dello stomaco senza incontrare difficoltà e riesce a svolgere un’azione benefica nell’intestino. Il siero in questione si ottiene dalla produzione del formaggio, dopo che viene aggiunto il caglio e dopo che il latte, la caseina e il grasso si addensano, rimane appunto questo liquido, che contiene anche molti aminoacidi essenziali, veri e propri elisir di lunga vita, secondo la ricerca scientifica.

    Sono presenti anche gli zuccheri. Nel nostro organismo proprio lo zucchero viene scisso e si formano il glucosio, che serve a dare una riserva immediata di energia, e il galattosio, che consente di disporre di un adeguato nutrimento nel corso del tempo. Con il siero di latte si possono regolare i processi digestivi e possono migliorare i problemi di stipsi. Inoltre l’acido lattico riesce a rigenerare la flora batterica intestinale.

    I valori nutrizionali

    Parlando dei valori nutrizionali del siero di latte, non si deve dimenticare che esso ha un alto valore energetico, corrispondente a 27 kcal per 100 grammi di prodotto. Per il resto esso è formato da carboidrati (5,14 grammi), zuccheri (5,14 grammi), proteine (0,85 grammi), grassi (0,36 grammi). Inoltre contiene anche molto sodio, il cui contenuto corrisponde a 54 mg. L’acqua rappresenta una parte ampia del contenuto del siero di latte, visto che è pari a 93,12 grammi. Come sali minerali più importanti troviamo il calcio, il fosforo, il potassio.



    Calorie 100grCarboidratiGrassiProteineZuccheri
    27 kcal5,14 g0,36 g0,85 g5,14 g


    578

    I 10 migliori cibi per la salute
    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneLatte
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI