by

Sesta malattia: sintomi e cure nei bambini e negli adulti

    sesta malattia sintomi cure

    La sesta malattia, con i suoi sintomi caratteristici e le cure che possono essere approntate sia per i bambini che per gli adulti, rientra nell’ambito delle malattie virali che interessano in modo particolare i bambini che hanno tra i 6 mesi e i 2 anni. Manifestazioni sintomatiche tipiche sono la febbre alta e l’eruzione cutanea. Ma andiamo nello specifico.

    Sesta malattia sintomi
    sesta malattia sintomi
    I bambini affetti dalla sesta malattia presentano generalmente una modesta infezione delle vie respiratorie superiori, che è accompagnata per più giorni da febbre alta. I linfonodi del collo appaiono gonfi e si può verificare una diminuzione dell’appetito. Inoltre i bambini manifestano atteggiamenti improntati al nervosismo. A volte, a causa della febbre alta, si possono verificare delle convulsioni febbrili. Un altro sintomo caratteristico della sesta malattia è rappresentato dalle eruzioni cutanee rosso-rosate, le quali, dal tronco, si diffondono poi sulle altre parti del corpo, soprattutto le braccia, le gambe, il collo e il viso.

    Sesta malattia cure
    sesta malattia cure
    Per curare la sesta malattia in genere vengono somministrati farmaci che hanno la funzione di abbassare la febbre. A tale scopo possono risultare utili degli impacchi con acqua fredda. Molto importante è prestare attenzione all’idratazione del bambino, facendogli bere molta acqua. I medicinali prescritti solitamente sono quelli a base di paracetamolo o di ibuprofene. Tuttavia occorre fare attenzione, anche perché una recente ricerca ha messo in evidenza che il paracetamolo aumenta il rischio di asma e di allergie nei bambini.

    Si preferisce non utilizzare gli antibiotici, visto che la malattia non è determinata da un batterio, ma da un virus. D’altronde l’uso degli antibiotici potrebbe essere dannoso a causa dei possibili effetti collaterali. In ogni caso, quando si ammala il vostro bambino di sesta malattia, di morbillo o di altre malattie esantematiche, è bene rivolgersi subito al pediatra.

    Sesta malattia negli adulti
    sesta malattia adulti
    Come nel caso di tutte le altre malattie esantematiche, gli adulti non sembrerebbero essere interessati dalla sesta malattia. Ciò non vuol dire che non si possano verificare situazioni in cui anche gli adulti contraggono la malattia.

    È comunque da specificare che la patologia in questione è di breve durata e non comporta solitamente l’insorgenza di complicazioni rilevanti, a parte le eventuali convulsioni febbrili.

    Se desiderate saperne di più sulle altre malattie esantematiche come la sesta malattia, i seguenti articoli potrebbero esservi particolarmente utili:

    Varicella: diagnosi, sintomi e cure
    Morbillo: ma è davvero sconfitto?
    Morbillo: arriva il vaccino inalabile
    Varicella, un caso al minuto: l’importanza del vaccino

    SCRITTO DA Gianluca Rini PUBBLICATO IN ApprofondimentiBambiniCureFebbreMalattiePellePrimo Piano Domenica 16/01/2011