Sedano: proprietà nutritive, terapeutiche, dimagranti e benefici

Sedano: proprietà nutritive, terapeutiche, dimagranti e benefici
da in Mangiar Sano
Ultimo aggiornamento: Venerdì 16/10/2015 13:33

    Sedano

    Il sedano vanta benefici, proprietà nutritive, terapeutiche e dimagranti per la salute dell’organismo davvero eccellenti. Questo alimento è uno dei più amati e indicati per una sana alimentazione. Il nome scientifico di questo ortaggio è “Apium Graveolens”: si tratta di una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Ombrellifere, che possiede numerose proprietà alimentari ottime per il benessere del corpo. Il sedano è conosciuto e apprezzato sin dall’antichità, quando era già conosciuto per le sue numerose proprietà nutrizionali, medicinali e benefiche. Scopriamo di più in merito.

    Vitamine minerali

    Il sedano contiene circa il 90% di acqua, vitamine – come la A, la C, la E, la K e alcune del gruppo B – sali minerali – come potassio, magnesio, sodio, rame, iodio, fosforo, calcio e ferro – fibre, proteine, glucidi e lipidi.

    Bronchite

    Le fibre aiutano a ridurre i trigliceridi, dunque sono un ottimo aiuto contro il colesterolo. Questo ortaggio, inoltre, contiene vitamina K, fitonutrienti, sedanina e altre sostanze in grado apportare benefici all’apparato digerente – aiutando la digestione e contrastando il meteorismo – e a quello cardiovascolare, regolando la pressione del sangue: queste caratteristiche rendono utili il sedano nel trattamento dell’ipertensione. Il sedano combatte, poi, i reumatismi, la gastrite, le infiammazioni – come i bruciori urinari o le infezioni degli occhi – e svolge un’azione calmante sul sistema nervoso, aiutando in caso di depressione – importante è saperne riconoscere i sintomi - insonnia, ansia e stress. Il sedano può essere utilizzato come impacco su lesioni – per il suo effetto cicatrizzante – e come succo, in caso di infiammazioni gengivali, mal di gola, tosse secca, catarro e bronchite.

    Peso

    Il sedano è un alimento dalle ottime proprietà dimagranti e, per questa caratteristica, consigliato nelle diete: amato per la sua intensa aroma, vanta, infatti, pochissime calorie – si parla di circa 20 calorie per 100 grammi di prodotto – e ciò lo rende indicato per chi desidera dimagrire, perdere peso o, semplicemente, restare in forma.

    Pelle

    Il sedano possiede proprietà rivitalizzanti e afrodisiache, per merito del contenuto di vitamina E. Questo prezioso ortaggio ha, inoltre, proprietà diuretiche, depurative e disintossicanti per l’organismo: il sedano è, infatti, un alleato nella lotta alla cellulite – per cui le cause sono diverse - e alla ritenzione idrica. Il sedano vanta, poi, proprietà cosmetiche: apporta, infatti, benefici alle ossa, alla pelle – contrasta l’acne, ad esempio – e, per merito della presenza di flavonoidi, ha proprietà antiossidanti che combattono l’insorgere di tumori, l’invecchiamento e i radicali liberi, oltre ad avere un ruolo importante nella protezione del cervello dagli stati infiammatori.

    Gravidanza

    Il sedano potrebbe stimolare le contrazioni dell’utero in gravidanza, per cui ne è sconsigliato l’uso in questo caso. Infine, occorre prestare attenzione e contattare il proprio medico curante nel caso di patologie renali.

    800

    LEGGI ANCHE