NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Sciroppi per la tosse: attenzione ad abusarne nei bambini

Sciroppi per la tosse: attenzione ad abusarne nei bambini

Preoccupanti notizie arrivano dagli USA dove quasi 200 bambini hanno perso la vita per aver abusato di sciroppi per la tosse e contro il raffreddore loro somministrati da genitori distratti quando non scriteriati

da in Bambini, Farmaci, Raffreddore, Tosse
Ultimo aggiornamento:

    Sciroppi

    Tutt’altro che banali gli esiti da abuso di sciroppi per la tosse per i piccoli pazienti americani sempre più spesso giunti ai Pronto Soccorso privi di sensi e con segni clinici preoccupanti che hanno richiesto le cure immediate dei sanitari. Imputati di questo grave stato gli sciroppi per la tosse e contro il raffreddore.

    I medici hanno denunciato all’opinione pubblica il malcostume di molti genitori di somministrare tali farmaci che in America sono da banco, con reiterata noncuranza sulle conseguenze che, prima o poi, il fatto comportava, addirittura, affermano i medici americani, ben 189 sono stati i bambini che sono morti a causa di quella che viene sempre più definita “overdose da farmaci”.

    Oltretutto, denunciano i medici, una volta su dieci l’overdose non era neanche motivata dal fatto di controllare i segni più penosi delle malattie da raffreddamento, ma quel che più scandaloso è che in troppi casi i genitori somministravano i farmaci per sedare l’irruenza dei bambini, avendo questi prodotti un blando effetto sedativo e ipnoinducente che però ad alte dosi riverbera effetti anche gravissimi sui piccoli pazienti.

    Anche la ricerca Usa del Rocky Mountain Poison and Drug Center di Denver, che hanno pubblicato il lavoro scientifico sugli Annals of Emergency Medicine, chiede alla Food and Drug Administration, che si è già attivata in tal senso, che si attivi al meglio affinché tali farmaci non vengano somministrati a bambini sotto i quattro anni, così come è allo studio anche una norma che vieti la somministrazione ai bambini sotto i 12 anni di età. In ultimo da segnalare che secondo i ricercatori americani il cattivo uso, o l’abuso, sono più frequenti nelle famiglie con un grado di istruzione meno elevato.

    323

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BambiniFarmaciRaffreddoreTosse
    PIÙ POPOLARI