Schiena: se la colonna è “deformata” dalla scoliosi

Schiena: se la colonna è “deformata” dalla scoliosi

La scoliosi è una deviazione laterale della colonna vertebrale, da non confondere con l’atteggiamento scoliotico, che può essere idiopatica, congenita o neuromuscolare

da in Bambini, Malattie, Schiena, Scoliosi
Ultimo aggiornamento:

    Scoliosi, deviazione della schiena

    Se la schiena assume posizioni strane e curvature davvero impreviste, potrebbe trattarsi di una patologia della colonna vertebrale, della scoliosi: una malattia caratterizzata dalla deviazione laterale della colonna, con torsione dei corpi vertebrali.

    In caso di scoliosi strutturale, si tratta di una malattia vera e propria, di una deviazione non correggibile nella posizione sdraiata, mentre, in presenza di un atteggiamento scoliotico, cioè una deviazione solo sul piano frontale e senza rotazione delle vertebre, la situazione è modificabile, in meglio, da sdraiati.

    Quando il problema della schiena si chiama scoliosi, è possibile distinguerne varie categorie, in base alla loro origine: scoliosi idiopatica, che non ha cause primitive e che rappresenta benl’80% di tutti i casi, scoliosi congenita e neuromuscolare.

    185

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BambiniMalattieSchienaScoliosi
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI