Sanita’: le priorita’ dell’attuale governo

Sanita’: le priorita’ dell’attuale governo

Il Governo si e' dato delle priorita' in fatto di programma sanitario, queste sono relativamente il sud italia, con lo scopo di costruire una rete di servizi sanitari omogenea e razionalizzata

da in Sanità
Ultimo aggiornamento:

    Sanita'

    Il Governo Berlusconi ha un obiettivo ambizioso: portare tutto il Sistema Sanitario Nazionale a un buon livello, senza che vi siano differenze tra nord e Sud, senza che ci siano troppi investimenti sproporzionati nei diversi distretti delle Regioni italiane; per arrivare a questo risultato il primo scoglio da superare e’ quello di migliorare la situazione della sanita’ nel Sud Italia.

    Regioni come la Campania, la Sicilia, la Puglia e la Calabria sono le prime sulle quali il Governo si concentrera’: a fare questa dichiarazione di intenti il sottosegretario Fazio, delegato alla Sanita’, secondo il cui intevento a Milano, in occasione della Giornata contro il Cancro, al San Raffaele, il ministero avrebbe gia’ pronto un piano di intervento, da presentare presto, ai colleghi di Governo.

    Il piano prevede la organizzazione di commissioni e di gruppi di lavoro, aiutando prima le regioni che sono state indicate a rischio dalla Commissione Europea; razionalizzare le spese in Italia, cercare di risparmiare e di garantire una omogeneita’ del servizi, adeguare in strutture e tecnologia i dipartimenti, riorganizzare il settore della ricerca biomedica.

    Imprese e privati virtuosi sono stati invitati dal sottosegretario a interagire direttamente con il SSN mentre si chiede quando sara’ il momento di affrontare il mondo del volontariato sanitario, prendendo come spunto la Lega Tumori, presente alla Giornata e importante organizzazione del ramo.

    268

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Sanità
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI