Sanità e alimenti: Usa, uova causano epidemia di salmonella

Sanità e alimenti: Usa, uova causano epidemia di salmonella

In Usa, negli scorsi mesi, c’è stata una vera e propria epidemia di salmonellosi, una malattia provocata dalle salmonelle: la colpa è delle uova, non sottoposte a controlli adeguati

da in Alimentazione, Epidemie, Malattie, salmonella
Ultimo aggiornamento:

    Epidemia di salmonella, colpa delle uova

    Negli Stati Uniti gli ultimi mesi sono stati segnati da un’epidemia di salmonellosi, che ha colpito ben 1900 persone. Tutta colpa di una falla nel sistema di controlli alimentari sulla grande distribuzione statunitense: la diffusione dei batteri responsabili del disturbo, le salmonelle, è riconducibile all’immissione sul mercato alimentare Usa, da parte di due aziende dell’Iowa, di uova di gallina infette.

    Mesi di controlli, sfociati in un’indagine ufficiale del Congresso, di indignazione, di lamentele e denunce da parte dei consumatori preoccupati, che si sono chiusi nei giorni scorsi con il rapporto sul caso, che punta il dito, soprattutto, sulle difunzioni del sistema statunitense di controllo.

    Nonostante la salmonella sia riconosciuta dagli Stati Uniti, da ben 20 anni, come una vera e propria minaccia per la salute pubblica, gli organi di controllo, gli ispettori federali, hanno sempre concentrato ispezioni e controlli sulla produzione di carne e pollame, trascurando troppo spesso le uova, dove i batteri possono annidarsi diffondersi, contagiando le persone che le ingeriscono senza le dovute cautele.

    Infatti, con il termine salmonella o salmonellosi si intende un insieme di disturbi provocati da un particolare tipo di batteri, le salmonelle, presenti nell’apparato gastrointestinale di molte specie animali, dagli insetti fino ai mammiferi, e che possono, proprio dagli organismi animali, contaminare i cibi e, di conseguenza, contagiare le persone. La via più classica di trasmissione sono proprio gli alimenti consumati, come, in particolare, la carne, le uova, i cibi precotti, il pesce crudo, i gamberetti, le salse, i preparati per dolci, la frutta, la verdura, le creme e le conserve fatte in casa.

    341

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneEpidemieMalattiesalmonella
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI