San Valentino 2011: vita di coppia migliore con altre coppie

San Valentino 2011: vita di coppia migliore con altre coppie

Una recente ricerca dimostra che per migliorare il proprio rapporto di coppia, bisogna aprirsi alle relazioni con altre coppie

da in Benessere, Primo Piano, Psicologia
Ultimo aggiornamento:

    san valentino 2011 vita di coppia coppie

    Non ci crederete, ma per San Valentino 2011, se volete una vita di coppia migliore, dovreste circondarvi di altre coppie. A dimostrarlo è stata una ricerca condotta dagli esperti della Wayne State University, che hanno messo in evidenza come una vita sociale che prevede il contatto relazionale con altre coppie garantisce di migliorare anche il proprio rapporto di coppia.

    In particolare uscire in quattro, anche in occasione della festa degli innamorati, potrebbe essere una valida soluzione per rinsaldare la relazione con il proprio partner. Di certo non è un sistema che può trovare molto apprezzamento presso gli inguaribili romantici, quelli che amano una cenetta a due a lume di candela. Tuttavia la soluzione proposta dai ricercatori dovrebbe essere tenuta in considerazione, se teniamo a contare su una vita di coppia in grado di ritrovare un certo slancio a partire dalla consuetudine di ogni giorno.

    Se gli uomini e le donne sono insicuri e questo costituisce una causa delle crisi di coppia, allo stesso tempo non si deve dimenticare di rafforzare la propria identità di coppia aprendosi agli altri. Le amicizie tra coppie in questo senso sono fondamentali.

    Esse concorrono a rendere più appagante la vita a due.

    I ricercatori se ne sono resi conto, prendendo in analisi due gruppi di coppie, uno dei quali ha potuto sperimentale l’opportunità di entrare subito in confidenza, parlando di questioni intime. Si è visto che da tutto ciò a trarne vantaggio è stato il rapporto di coppia, che è riemerso dall’isolamento e dalla noia quotidiana, allargano i rapporti sociali. In tema di psicologia di certo la coppia favorisce la longevità, ma mai chiudersi all’interno della coppia stessa, per evitare crisi di coppia, che fanno soffrire di più gli uomini.

    367

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenesserePrimo PianoPsicologia
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI