San Valentino 2011: sono le donne a scegliere gli uomini

San Valentino 2011: sono le donne a scegliere gli uomini

Gli innamorati, in occasione di San Valentino 2011, dovrebbero tenere presente che per ragioni evolutive sono le donne a scegliere gli uomini mettendo in atto specifici comportamenti

da in Benessere, Comportamento, Psicologia, Salute Donna
Ultimo aggiornamento:

    san valentino 2011 donne uomini

    San Valentino 2011 sempre più vicino e a quanto pare sono le donne a scegliere gli uomini. Sarebbero finiti definitivamente i tempi in cui toccava all’uomo avanzare le sue proposte di corteggiamento. Adesso in coppia è la donna molto più intraprendente, anche se il tutto potrebbe essere spiegato con ragioni prettamente evolutive. Lo tengano presenti gli innamorati.

    Di certo per far nascere l’amore occorrono tempo e pazienza, ma non va sottovalutato il ruolo di primo piano svolto dalle donne. Queste ultime possono mettere in atto comportamenti che sono ispirati ad una risposta diretta o immediata oppure possono scegliere di dimostrarsi premurose e allo stesso tempo complici. Tutto questa a differenza dell’uomo che in genere non compie scelte sentimentali in maniera preventiva, ma lancia intorno a sé segnali di interesse.

    È ovvio che si tratta di un discorso generale, basato su riscontri di carattere evolutivo, che a livello pratico comprendono una vasta gamma di atteggiamenti non riassumibili in semplici schemi. Per San Valentino 2011 ci si può ritrovare ad essere in coppia anche dopo 20 anni grazie alla dopamina. Un mix di fattori ambientali, di evoluzione e di reazioni fisiologiche del nostro organismo sembra essere quindi il segreto per una coppia a lungo termine.

    La coppia garantisce anche la longevità, come hanno dimostrato alcune recenti ricerche. Per questo un messaggio rivolto agli uomini potrebbe essere quello di ben disporsi a lasciarsi scegliere, assecondando la tendenza alla non attenzione alla selettività. D’altronde sarà una questione di psicologia, ma sicuramente le donne hanno le risorse per scegliere bene.

    339

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereComportamentoPsicologiaSalute Donna
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI