Salute: un nuovo esame diagnostico indossabile

Un gruppo di studiosi statunitensi ha messo appunto un nuovo esame diagnostico, per ora testato solo sugli animali: una mini-PET, piccola e indossabile

da , il

    salute esame diagnostico

    Nei giorni scorsi è stata presentato un nuovo esame diagnostico, la PET indossabile, che per ora verrà provato sugli animali. Grazie a questo nuovo apparecchio, si ipotizza, che si potranno visualizzare i meccanismi che si attivano e che si spengono durante delle specifiche azioni. Per monitorare ciò, questo apparecchio sarà caratterizzato da dimensioni ridotte e sarà indossabile.

    Questa nuova PET è stata messa a punto da un gruppo di studiosi della Stony Brook University di New York, presentata nei giorni scorsi, e lo studio verrà pubblicato su Nature Methods. Sino ad ora l’apparecchio è stato studiato e pensato per gli animali, per un problema di difficoltà nel monitorare le loro possibili patologie. Grazie al suo peso, 250 grammi, è stato possibile far “indossare”la mini-PET ai topolini, studiando contemporaneamente i loro comportamenti e la neurochimica.

    Il primo esperimento che si è eseguito utilizzando la mini-PET, è stato il verificare qual è il collegamento tra dopamina e movimento. Il risultato di questo primo esperimento è stato che bassi livelli di dopamina sono stati riscontrati durante i movimenti più veloci. Questo è un importante risultato per essere solo l’inizio dell’utilizzo di questo nuovo apparecchio diagnostico. Lo studio continuerà per poterlo testare anche per altre esami clinici.