Salute: nuove ambulanze su due ruote a Bergamo

Salute: nuove ambulanze su due ruote a Bergamo

A Bergamo i soccorritori certificati si infilano la divisa e saltano in sella: arrivano le ambulanze su due ruote, perfettamente attrezzate e fornite di tutto il materiale di primo soccorso

da in Benessere, In Evidenza, Pronto Soccorso, Sanità
Ultimo aggiornamento:

    L’ambulanza salta in sella

    Sirene spiegate e corse su quattro ruote a folle velocità per soccorrere qualcuno: ecco la descrizione classica dell’ambulanza nell’immaginario colletivo. A Bergamo si preparano a sconvolgere questo “stereotipo”, dimezzando dimensioni e ruote. Inaugurate recentemente, le nuove paladine del soccorso d’urgenza nella cittadina lombarda sono le biciclette.

    Il pronto soccorso potrebbe presto sfrecciare su due ruote tra le vie, le piazze e i vicoli di Bergamo, tra il caos di quella “bassa” e la quiete panoramica di quella “alta”. Presentate domenica 6 giugno, sono destinate a scendere in pista già nelle prossime ore, queste nuove alleate della salute pubblica. Lo scopo dell’invenzione a pedali è di raggiungere più velocemente e facilmente tutti i cittadini in difficoltà. Infatti, nelle zone pedonali o nelle vie centrali caratterizzate da un flusso di traffico più intenso, muoversi su due ruote è più facile.

    Niente di improvvisato: i sanitari, nell’insolita veste di ciclisti, sono soccorritori certificati, abilitati all’uso di defibrillatore e alla pratica di tecniche di primo soccorso e rianimazione.

    Nel kit in dotazione a ogni biciclo da soccorso sono previste due sacche di materiali per la rianimazione cardiopolmonare, ma anche garze, cannule e tutti gli strumenti necessari.

    Fornitissime e altamente tecnologiche, ogni bicicletta, sotto il manubrio, dispone di una ricestrasmittente, indispensabile per tenersi in contatto con la struttura sanitaria e richiedere l’intervento di ambulanze tradizionali o eliambulanze. I ciclisti-soccorritori non viaggeranno da soli, ma sempre in coppia, facilmente riconoscibili da una divisa, diventeranno particolarmente preziosi in caso di manifestazioni o grandi eventi realizzati in vaste aree pedonali.

    Immagine tratta da: ecodibergamo.it

    330

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereIn EvidenzaPronto SoccorsoSanità
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI