Salute: lavarsi i denti fa bene al cuore

Nuove conferme sul rapporto tra igiene orale e salute del cuore arrivano da uno studio inglese: lavarsi i denti almeno due volte al giorno sembra ridurre il rischio di malattie cardiovascolari

da , il

    L’igiene orale è amica del cuore

    Una bocca sana, oltre ad essere un ottimo biglietto da visita, è fondamentale per la salute di tutto l’organismo. Da tempo è noto, infatti, il rischio che i germi del cavo orale possano diffondersi ad altri organi, danneggiandoli. Una nuova conferma arriva da uno studio dell’University College di Londra.

    Lo studio, che ha coinvolto oltre 11.000 tra uomini e donne, avrebbe rilevato un 70% in più di probabilità di sviluppare problemi cardiaci in chi non segue una igiene orale corretta. Questa conclusione è arrivata dopo otto anni di studio durante il quale le persone sono state valutate sia per il proprio stile di vita generico (l’alimentazione, l’attività fisica), sia per le abitudini in fatto di igiene orale (quanto e come si lavano i denti, quante visite annuali dal dentista), sia per la propria storia clinica (fattori di rischio per malattie cardiache, come obesità e fumo, familiarità).

    Confrontando i dati rilevati con il numero di problemi cardiovascolari che hanno interessato gli stessi soggetti (555 in otto anni, con 170 attacchi di cuore mortali), i ricercatori sono arrivati a dire che chi si spazzolava i denti almeno due volte al giorno era incorso in un rischio più basso di malattie cardiovascolari. Un’analisi del sangue di coloro che trascuravano l’igiene orale, inoltre, avrebbe indicato la continua presenza di infiammazioni.

    E il responsabile sarebbe proprio un batterio che si annida tra i denti e che, se non eliminato, può entrare in circolo nei vasi sanguigni e, attraverso di essi, raggiungere il cuore causando pericolose infiammazioni.

    Lavarsi i denti almeno un paio di volte al giorno, quindi, è molto importante , ma non è certo sufficiente per la salute del cuore: “Una buona igiene personale è un elemento fondamentale di uno stile di vita sano, ma se si vuole davvero aiutare il proprio cuore occorre seguire una dieta equilibrata, bandire le sigarette e svolgere attività fisica in modo costante e continuativo” sottolinea Judy O’Sullivan della British Hearth Foundation.

    Immagine tratta da: Dentaltecno.it