Salute e viaggi: sole, melatonina e caffè contro l’insonnia da jet lag

Salute e viaggi: sole, melatonina e caffè contro l’insonnia da jet lag

Tempo di viaggi aerei e, spesso, anche di jet lag, con i suoi fastidiosi sintomi, come insonnia: per combatterli, meglio affidarsi alla luce del sole, alla melatonina e al caffè

da in Benessere, Insonnia, News Salute, Viaggi
Ultimo aggiornamento:

    Rimedi contro l’insonnia da jet lag

    Agosto, periodo di meritate vacanze e, per i più fortunati, di viaggi in giro per il mondo. Ore e ore di aereo, per sbarcare in località esotiche, città nell’altro emisfero terrestre e non solo: bello, interessante, a volte avventuroso, ma il fuso orario? La differenza di fuso orario, attraversarne differenti volando su un aereo potrebbe davvero creare qualche fastidioso disturbo.

    Il primo problema, forse il più evidente è l’insonnia: il ben noto jet lag rischia di mandare letteralmente in tilt i consueti equilibri e il ritmo sonno veglia. Un esperto della Oregon Health and Science University, Robert Sack, sembra aver trovato la formula “magica” per combattere l’insonnia da jet lag.

    La strategia sembra essere garanzia di efficacia e la ricetta è semplice: basta mescolare la giusta dose di melatonina, sole e caffè, per ottenere il mix perfetto, secondo Sack, che ha descritto le sue regole sulle pagine del New England Journal of Medicine.

    La prima mossa fondamentale? Riuscire ad azzerare l’orologio circadiano, quel sistema che ci impone di fissare la differenza tra notte e giorno, destinando una al sonno e l’altra alla veglia.

    Il primo prezioso alleato è il sole,perché l’esposizione alla luce dei raggi solari svolge un’azione di regolazione molto utile.

    Due le sostanze fondamentali: melatonina per conciliare il sonno e caffeina per tenere gli occhi aperti. Un buon trucco per prevenire i sintomi da jet lag, come difficoltà a svegliarsi o ad addormentarsi, irritabilità, mancanza di concentrazione e disordini allo stomaco, è prepararsi al meglio, in base al viaggio che si deve affrontare: per esempio, n caso di trasferta in direzione Usa, meglio tentare di allungare la giornata esponendosi alla luce solare con una passeggiata durante il pomeriggio.

    377

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereInsonniaNews SaluteViaggi
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI